Compie 77 anni Luigi Simoni: il Torino nel destino, da calciatore e da allenatore

Compie 77 anni Luigi Simoni: il Torino nel destino, da calciatore e da allenatore

Figurine / E il calcio continua a rimanere nella sua vita

1 Commento

Partiamo dalla fine: oggi, Gigi Simoni continua vivere nel e di calcio, ricoprendo la carica di presidente della Carrarese. Una parabola calcistica completa, dopo le esperienze da giocatore e da allenatore. Da 77 anni esatti – nasceva infatti il 22 gennaio 1939 a Crevalcore, in provincia di Bologna – il calcio è dentro la vita di Simoni, senza più uscirne; il Toro ne è uno stralcio non trascurabile.

In granata l’ala sinistra trascorse il periodo dal ’64 al ’67, diventando l’alter ego perfetto d Meroni, prima della tragica scomparsa di quest’ultimo. Sotto la Mole tornò nel 2000, questa volta seduto in panchina: l’avventura in Serie B si concluse presto, il 31/10. Fatale fu la sconfitta di Piacenza. La squadra sarebbe stata affidata a Giancarlo Camolese, con un finale ben noto.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. MAgo - 1 anno fa

    Auguri ad una persona perbene !

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy