Coppa America: Martinez elimina Gaston Silva, contro ogni pronostico

Coppa America: Martinez elimina Gaston Silva, contro ogni pronostico

Nazionali / Il Venezuela si impone per 1-0 sull’Uruguay: è storia. Vinotintos ai quarti di finale, la Celeste saluta a sorpresa la competizione

Questa sera avranno inizio gli Europei di Francia 2016, nel frattempo dall’altra parte del globo prosegue spedita la Coppa America per la quale è già momento di verdetti, almeno per quanto riguarda la fase a gironi. Cruciali infatti per gli esiti finali del gruppo C i risultati degli incontri disputati questa notte, validi per il secondo turno.

Gaston_Silva
Gaston Silva è stato impiegato da titolare nel match di questa notte contro il Venezuela

Se la sfida tra Messico e Giamaica si è conclusa sul 2-0, molto più interessante in ottica granata e clamoroso in generale è stato invece lo scontro diretto tra l’Uruguay di Gaston Silva e il Venezuela di Martinez: 1-0 in favore dei Vinotintos il risultato finale, che scrive la storia in entrambi i sensi. Si tratta infatti della prima volta in assoluto che il Venezuela vince due partite consecutive in Coppa America, e Martinez – in campo per tutta la durata del match – e compagni agguantano così la qualificazione ai quarti di finale con un turno d’anticipo.

Martinez Torino-Genoa, formazioni
Prosegue il sogno di Martinez: il Venezuela batte anche l’Uruguay ed avanza ai quarti

Risultato clamoroso anche sull’altra faccia della medaglia, con l’Uruguay che colleziona la seconda sconfitta in due incontri dopo l’1-3 contro il Messico e deve così salutare a sorpresa la competizione già alla fase a gironi. Nonostante la delusione ella Celseste, nota positiva per il Torino con Gaston Silva che scende in campo da titolare. I due giocatori saranno ancora impegnati nell’ultimo turno della fase a gironi, rispettivamente contro Messico e Jamaica: poi Martinez proseguirà il proprio sogno ai quarti di finale, mentre Gaston Silva sarà incredibilmente fuori dai giochi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy