Coppa Italia / Juventus-Torino 4-0, Belotti: “Dimentichiamo e ripartiamo alla svelta”

Coppa Italia / Juventus-Torino 4-0, Belotti: “Dimentichiamo e ripartiamo alla svelta”

Zona Mista / L’attaccante granata: “Bravi loro, hanno giocato una partita completa. Zaza era da espellere”

Belotti, Bovo, Derby, Juventus-Torino

Al termine della stracittadina, dove il Torino è stato eliminato dalla Juventus, l’attaccante Belotti prende parola in zona mista: “Abbiamo preparato la partita bene, per aspettarli e poi ripartire. Ma loro ci hanno pressato molto bene rogliendoci gli spazi per la circolazione del pallone. Gran merito va a loro che hanno giocato una partita completa. Se ci siamo parlati alla fine? No. Non ce ne è stato bisogno: ora dobbiamo ritrovarci e ripartire forte”.

Belotti poi parla al pubblico granta: “I tifosi? Non hanno mai smesso di sostenerci e sono per noi un motivo per fare bene la prossima partita. Nel primo tempo abbiamo giocato quasi alla pari: nessuna delle due squadre ha creato molto, loro hanno trovato un gran gol a differenza nostra”.

E quindi sulla gestione dei cartellini, Belotti afferma: “Poi non c’è stata l’espulsione di Zaza, che sarebbe stata giusta: avrebbe potuto cambiare la partita. L’intervento su Ichazo? Sicuramente il giallo ci stava, probabilmente per l’arbitro non c’è stato alcun contatto e noi dobbiamo accettarlo. Certo una volta rimasti noi in dieci le cose sono precipitate, specie dopo aver preso il secondo gol subito dopo: lì la partita è finita. Ora dobbiamo decisamente dimenticare quanto successo oggi e ripartire”.

6 commenti

6 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Scott - 1 anno fa

    Ricorda, ricorda. Almeno fino a quando stai al Toro. Poi, fai come cazzo ti pare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Lello66 - 1 anno fa

    Non dimenticate, dovete ricordarvelo per sempre, della figura di m…che ci avete fatto fare, imparate a metterci le palle

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Maroso - 1 anno fa

    Hai detto bene ieri sera, “dovevamo fare meglio”. OK, piangere sul latte versato non serve, anche se non si gioca un derby così, per il rispetto della maglia che portate. Ma adesso guardate avanti, e cercate di riscattarvi con l’ Udinese. Dai Gallo, che se la tua palla fosse entrata, magari cambiava tutto. Forza ragazzi, Forza Toro!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. llanowar - 1 anno fa

    dimentichiamo un ca**o. al netto dell’arbitraggio, siete stati vergognosi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Brawler Demon - 1 anno fa

      E che cazzo faresti te? Penseresti a sta scoppola fino a fine campionato? Rodersi il fegato non serve!
      Prestazioni del genere si cancellano con partite d’alto livello, contro gli altri strisciati devono tirare fuori la partita perfetta, punto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. max76 - 1 anno fa

        Dopo un’umiliazione del genere giocherei tutte le prossime partite fino al derby con gli occhi iniettati di sangue, ecco cosa farei….

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy