Corsa all’Europa: per Toro e Roma c’è una chance di allungare in classifica

Corsa all’Europa: per Toro e Roma c’è una chance di allungare in classifica

Calendario a confronto / Lazio, Atalanta, Sampdoria e Fiorentina si sfideranno tra loro: per i granata è un’occasione da non perdere

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

La corsa all’Europa League sta entrando nel vivo, con sei squadre racchiuse in otto punti, che si giocano due (o tre) posti per la competizione europea. Guardando i rispettivi calendari, si capisce che i granata hanno impegni meno “pesanti”, avendo già affrontato nelle prime giornate del girone di ritorno Roma, Napoli, Inter e Atalanta. L’occasione per dare uno strappo in classifica, per i granata, arriva adesso.

Torino FC v Chievo - Serie A

ROMA E TORO – I giallorossi e i granata, nella prossima giornata di campionato, andranno a sfidare rispettivamente Empoli e Frosinone, due squadre di bassa classifica ampiamente alla portata. L’obiettivo principale di Roma e Torino è quello di realizzare i tre punti, soprattutto guardando la situazione della altre squadre impegnate nella corsa all’Europa League.

LE ALTRE – Infatti nella giornata numero 27 della Serie A ci sarà Fiorentina-Lazio e Sampdoria-Atalanta: saranno due scontri diretti, nei quali potrebbe succedere di tutto considerato il livello del campionato quest’anno. Per questo motivo è assai importante che il Toro (e anche la Roma) riesca a capitalizzare contro il Frosinone per sfruttare questa giornata di scontri diretti.

Screenshot (378)

Anche nelle giornate successive, il Torino avrà delle opportunità per consolidare la propria posizione in classifica:: contro il Bologna serviranno altri 3 punti, in una giornata in cui le concorrenti sfideranno squadre di medio-bassa classifica. Poi, per i granata arriveranno due scontri diretti: prima la Fiorentina al Franchi, e poi la Sampdoria al Grande Torino: dopo le prossime quattro sfide, il Toro di Mazzarri saprà qual è la vera dimensione della squadra.

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. prawn - 3 mesi fa

    Io spero che la Roma crolli (piu’ di quanto e’ gia crollata)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. robertozanabon_821 - 3 mesi fa

    Fare tabelle di marcia è pericoloso. A volte si perdono punti dove si crede di farli e viceversa. L’unica soluzione è quella di affrontare tutte le partite come se fossero delle finali a eliminazione diretta. Dentro o fuori. Vorremmo giocare in Coppa? È ora di dimostrare che possiamo farlo. Forza Toro e sotto a chi tocca !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Cecio - 3 mesi fa

    A guardare i calendari di tutte, nelle prossime 5 giornate quelli messi meglio siamo noi, Atalanta e Lazio che abbiamo 2 partite “impegnative” a testa.
    La piccola differenza è che noi comunque non incontriamo nessuna delle squadre delle prime posizioni, mentre Lazio e Atalanta devono giocare contro l’Inter.
    La Roma e i Viola hanno un calendario peggiore del nostro con 3 scontri “impegnativi” a testa, mentre la Samp ha il calendario più impegnativo di tutti…
    Aggiungo anche il calendario dell’Inter (hai visto mai?) che nelle prossime 5 giornate devono giocare con Milan, Atalanta e Lazio….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. barbutun - 3 mesi fa

      ma chi ha messo non mi piace a questo commento? forse qualche tifoso delle altre squadre, tipo Inter? :-))

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Cecio - 3 mesi fa

        Li prendo come un gesto scaramantico :)
        Anche se io non ho fatto previsioni, ho solo fatto notare i fatti, poi va da sè che potremmo perdere punti fondamentale già domenica con il Frosinone.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy