Crotone-Torino: è partito il conto alla rovescia

Crotone-Torino: è partito il conto alla rovescia

Pre partita / Manca poco al fischio d’inizio: ecco qualche numero da snocciolare per ingannare l’attesa del match tra granata e calabresi

Si avvicina a grandi passi il rientro in campo del Torino in seguito alla sosta osservata per gli impegni Nazionali: i granata saranno di scena questo pomeriggio alle ore 15.00, sul terreno di gioco del Crotone, con l’obiettivo di ottenere un risultato importante. Incontro valido per la tredicesima giornata di questo campionato. Per ingannare il tempo aspettando il fischio d’inizio, ecco una serie di numeri e statistiche riguardanti la sfida alla quale i ragazzi di Mihajlovic e Nicola daranno vita tra poche ore.

CROTONE-TORINO, PARTE IL CONTO ALLA ROVESCIA

1145 – i minuti giocati da Giammarco Ferrari, difensore calabrese finora seempre sceso in campo: nessun giocatore di movimento del Crotone ha un minutaggio elevato quanto il suo

314 – gli attacchi finora portati dai giocatori del Torino alle difese avversarie, 258 quelli del Crotone

198 – i falli commessi dai rossoblu, appena due in più rispetto ai granata

24 – le reti incassate dalla difesa aclabrese, la seconda peggior retroguardia dopo quella del Cagliari

17 – i punti che separano le due formazioni in classifica: 22 per i granata, appena 5 per gli uomini di Nicola

12 – presenze per Daniele Baselli: unico giocatore dell’organico di Mihajlovic ad aver assaggiato il campo in tutte le partite, da titolare o subentrando

8 – i sigilli di Belotti in questo campionato, miglior marcatore del Torino

3 – le reti realizzate invece da Falcinelli, capocannoniere di casa

1 – è la prima volta nella storia che Torino e Crotone si affrontano in una sfida di Serie A

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy