Darmian: passata la deadline, la speranza di vederti restare…

Darmian: passata la deadline, la speranza di vederti restare…

Buonanotte granata/ Tutto da definire ancora sul mercato, qualche arrivo in bilico, e il sogno di non veder partire i gioielli del Toro

Commenta per primo!

 

Guardo il calendario e mi rilasso appena un pochino, vedendo che il famoso 30 giugno è ormai passato da diversi giorni. Pur essendo il mercato imprevedibile, non aver visto ancora andar via nessuno dei nostri gioielli alla famosa data dichiarata da Cairo, avvicina senza dubbio il pensiero e la speranza di vederli ancora vestire la nostra maglia. La partenza per il ritiro di Bormio si avvicina e già lì si potranno tirare le prime somme, potendo anche vedere in azione i nuovi e interessanti acquisti. Per le cessioni, stranamente rimango positiva, forse complice il fatto che di certo non mi sento ancora pronta a veder partire Matteo Darmian.

Sì, perchè, mentre con il passare dei giorni sembra sempre più avvicinarsi la conferma del capitano come base per costruire la prossima stagione (e questo fatto mi sta già restituendo qualche ora di sonno), il nostro Matteo sembra ancora ampiamente protagonista nelle trattative di mercato, nonostante sia passata la deadline del presidente. E, leggendo le notizie con un occhio solo, per paura di quello che potrebbe esserci scritto, mi mangio le unghie ad ogni proposta ed offerta, sognando nella permanenza di questo ragazzo: atleta e professionista serio e integro, un calciatore e un uomo di valore, dai modi e dalle parole gentili, che in questo panorama di vere e proprie brutture calcistiche, è un diamante puro. Per ora è il nostro diamante, e lo sarà sempre, qualsiasi cosa possa succedere in questa caldissima estate.

Mentre questi pensieri, insieme all’afa, non mi fanno prendere sonno, cerco qualche aggiornamento sulla questione Bjarnason. Sì, perchè il fatto che siano sorti dei problemi per questa trattativa all’apparenza già chiusa sull’atleta islandese, ha lasciato tutti un po’perplessi. Spero che si tratti solo di un piccolo intoppo presto risolvibile, in quanto il centrocampista del Pescara sembra essere un buon affare, reduce da un’ottima stagione, con una certa esperienza nei campionati italiani e con ampi margini di miglioramento.

Partenze, arrivi… se il 30 è passato, tanto sembra ancora da decidere e seguire, e a noi tifosi non rimane che la curiosità di vedere la nuova forma che prenderà il nostro grande Toro, per sognare una stagione al top…

Buonanotte granata…

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy