De Ascentis ‘Tutto per la riconferma’

De Ascentis ‘Tutto per la riconferma’

 Giornata intensa a Sappada per la conferenza stampa di presentazione dei nuovi acquisti, davanti al presidente Cairo, arrivato con il suo elicottero poco dopo mezzogiorno. Ad aprire l’incontro con la stampa è stato il vice sindaco del centro montano in provincia di Belluno, Alessandro De Zordo, che ha ringraziato il Torino per aver scelto la loro località, prima squadra professionistica a farlo. Cairo ha nuovamente…

di Redazione Toro News

 Giornata intensa a Sappada per la conferenza stampa di presentazione dei nuovi acquisti, davanti al presidente Cairo, arrivato con il suo elicottero poco dopo mezzogiorno. Ad aprire l’incontro con la stampa è stato il vice sindaco del centro montano in provincia di Belluno, Alessandro De Zordo, che ha ringraziato il Torino per aver scelto la loro località, prima squadra professionistica a farlo. Cairo ha nuovamente vestito i panni del mattatore, dapprima ringraziando il paese per l’ospitalità e annunciando che si tratterrà una settimana per stare a contatto con la squadra. Ha rimarcato il fatto di aver voluto dare un contratto a chi non ce l’aveva, promettendo di fare una squadra più competitiva possibile, cercando di cogliere tutte le opportunità che il mercato saprà offrire.

Infine è toccato ai nuovi arrivi prendere la parola.

Abbiati: “Non è vero che ho rifiutato la Juve, semplicemene ho scelto il Toro in un ventaglio di possibilità che si erano create. Una motivazione forte sono stati i messaggi dei tifosi sul mio sito, che hanno spostato la scelta di un bel 50%. Ritengo vinto lo scudetto conquistato quest’anno con la Juventus, perchè io e i miei compagni abbiano lavorato solo sul campo”.

Tocca a Cioffi, nemico contro il Mantova, ora passato sulla sponda degli avversari: “Ho scelto il Toro perché è una squadra importante, la più importante di quelle che mi avevano cercato. Cairo inoltre mi ha coinvolto con il suo grande entusiasmo”. Continua il fiorentino “Non penso che questo sia un punto di arrivo, bensì un punto di partenza per la mia carriera. In gioventù si era bloccata per un paio di infortuni”. Doudou? “Per me l’episodio è chiuso, ora siamo compagni e abbiamo lo stesso obiettivo, fare bene”. Il Mantova? “Ho lasciato un pezzo di cuore e mi è dispiaciuto che i mantovani l’abbiano presa male”. Il mio ruolo? “Sono pagato per non prendere i gol, mi auguro però di poter ripetere l’exploit dello scorso anno come reti e non mi tirerò certo indietro se ne avrò le possibilità”.

Tocca all’ex reggino Franceschini “Dovevo già venire al Toro in gennaio, ma mi sarebbe dispiaciuto lasciare Reggio, visto che in quel momento eravamo in difficoltà e oltretutto mi trovavo molto bene. In genere preferisco finire le stagioni dove le inizio”. I nuovi compagni? “Mi trovo bene con loro, cercherò di fare tutto per raggiungere l’obiettivo minimo della salvezza”. (Cairo sottolinea “minimo”).

Pancaro porterà la sua lunga esperienza raggiungendo gli altri veterani del gruppo: “Non mi aspettavo di ritornare al Toro, ma in fondo ci speravo e sono rimasto contento della chiamata. Cercherò di mettere la mia esperienza al servizio del gruppo rendendomi utile in ogni occasione che mi verrà data”. I miei ricordi al Filadelfia? “E’ stata una grande esperienza vivere le giovanili del Toro. Non sono ancora riuscito ad andare a vedere il mitico campo, so in che condizioni è, appena possibile mi farò un giro”.

Infine la parola passa all’ex di ritorno, Diego De Ascentis: “ Per me era importante ritornare nella città dove mi sono trovato meglio, nella squadra che mi ha dato tante soddisfazioni. E’ una cosa strana non ritrovare, a distanza di un anno, i miei vecchi compagni, ma fallire non è una cosa da tutti i giorni”. Il Toro? “L’ho lasciato in Serie A e in Serie A l’ho ritrovato. Cercherò di smentire sul campo lo scetticismo che una parte dei tifosi ha mostrato nei confronti del mio ritorno. Proprio per questo ho firmato solo per un anno, per non vincolare nessuno e per cercare di conquistarmi la riconferma”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy