Derby della Mole, le pagelle di Juventus-Torino 2-1: granata beffati, ma indomiti

Derby della Mole, le pagelle di Juventus-Torino 2-1: granata beffati, ma indomiti

Le pagelle di TN / Maxi Lopez tra i migliori, Glik: cuore di capitano

pagelle, Coppa Italia

Termina il Derby della Mole: vince la Juventus nel finale. Granata beffati ma indomiti e piegati più dalla mala sorte che dall’avversario.

DI SEGUITO LE PAGELLE DI JUVENTUS-TORINO

PADELLI 6: non impeccabile sui gol, nel primo tempo appare molto insicuro, soprattutto nei rinvii. Poi cresce assieme a tutta la squadra e torna a mostrare i riflessi che gli hanno permesso di arrivare in Nazionale. Brivido sul retropassaggio avventato di Moretti, poi grande risposta nel finale su Marchisio, con la quale salva il risultato: mezzo voto in più solo per questo intervento. Non può nulla sulla rete di Cuadrado che fissa il punteggio.

BOVO 6.5:  primo tempo da dimenticare, seconda frazione giocata da leone. Fatica a tenere a bada Morata che se lo porta a spasso in lungo e in largo in più occasioni. Rimedia un giallo evitabile, vista la sua esperienza, e così salterà la gara contro l’Inter. Nella ripresa però, si riscatta alla grande, fulminando Buffon con un sinistro al fulmicotone.

GLIK 7.5: regge l’urto da solo (o quasi) lì dietro. Nonostante la velocità di Cuadrado e Dybala, nonostante il fisico e la tecnica di Morata. Da vero capitano dal sangue granata, sente il derby e gioca come se fosse l’ultima gara della vita. Sfiora il gol quando il risultato è sull’1-1: vero gladiatore. Il migliore in campo.

Bovo pagelle
Bovo calcia e trova il pari nel Derby della Mole

MORETTI 6: la rete del vantaggio bianconero, nasce da un’azione che si sviluppa sul centrosinistra. Detto questo, gioca da una partita ordinata e una volta prese le misure, Cuadrado inizia davvero a patire la sua marcatura. Tranne nel finale, proprio sul più bello.

BRUNO PERES 6: il brasiliano, autore nella passata stagione di un gol da cineteca, mette in apprensione Allegri e tutto il popolo bianconero. Dal suo lato la Juve ha paura e non accelera mai, nella ripresa si sposta a sinistra e il risultato non cambia. Sino allo scadere dove Cuadrado passa anche per distrazione sua.

ACQUAH 6: giallo a parte, giusto a termini di regolamento, ma molto (anzi, troppo) severo, perde di vista Pogba e il francese non perdona piazzando la sfera alle spalle di Padelli. Fatica a stoppare qualunque pallone, per lui nel primo tempo la sfera appare rovente. Altro capitolo la seconda frazione di gioco, dove mette in campo forza, determinazione e senso della posizione.

pagelle
Moretti e Dybala nel Derby della Mole

VIVES 6.5: fa valere la sua esperienza, recupera palloni importanti e in fase di impostazione non delude. Gli appoggi sono precisi e il fraseggio in mediana passa sempre dai suoi piedi. Nel secondo tempo quasi sorprende Buffon dalla distanza.

BASELLI 6:  nel primo tempo è uno dei pochi ad entrare in campo con il giusto piglio, manda in porta Quagliarella e poi durante la seconda frazione pennella il corner sul quale Glik sfiora la rete del vantaggio (st 20′ BENASSI 5.5: Ventura lo manda in campo nella ripresa per dare al centrocampo maggior freschezza e maggior dinamismo. Lui non delude, copre bene, recupera palloni importanti e riesce sempre a servire il compagno libero al momento giusto. Ingenuo e rischioso il fallo nel finale su Cuadrado, dal quale nasce la traversa centrata di testa da Bonucci).

Maxi Lppez, tra i migliori nel Derby della Mole pagelle
Maxi Lppez, tra i migliori nel Derby della Mole

MOLINARO 6: per un motivo o per l’altro, è uno dei pochi tra i granata a non poter beneficiare del turnover. Nel primo tempo argina Cuadrado e fino a quando resta in campo non lesina una goccia di sudore (st 15′ ZAPPACOSTA 6: entra in campo con lo spirito giusto, ara la fascia destra senza mai tirarsi indietro. Copre bene e quando ne ha l’opportunità calcia anche in porta, va anche detto che ha più di un’occasione per far male a campo aperto, ma cambia sempre la giocata decisiva).

QUAGLIARELLA 6: parte male, un po’ come tutto il resto della squadra. Nel primo tempo ha un’occasione netta per centrare il pareggio e invece non becca nemmeno la porta. Cambia tutto nel secondo tempo, quando il bomber di Castellammare si fa sempre trovare libero e con Maxi Lopez mostra un’intesa da manuale.

MAXI LOPEZ 6.5: è l’uomo in più del Toro. La punta di peso che può fare la fortuna di ogni squadra. Lotta, anche nel primo tempo quando gran parte del resto del gruppo gioca al di sotto delle proprie potenzialità. Cresce nei secondi 45 minuti, prestazione sopra le righe (st 41′ Belotti sv).

35 commenti

35 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. tripppo - 1 anno fa

    A RIGOR DI LOGICA LE PALLE NELL’AREA PICCOLA SONO DEL PORTIERE E MI SEMBRA CHE SUL CROSS PERES SIA IN RITARDO MA PRIMA ANCORA CI DEVE ESSERE PADELLI, ULTIMAMENTE TANTE AMNESIE PER IL NOSTRO PORTIERE, SPERIAMO SI RIPRENDA O PROVIAMO LE RISERVE SEMPRE FORZA TORO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Papa Urbano I - 1 anno fa

    GRANDE PARTITA DEL TORO…!!! …fino al 85’…poi abbiamo avuto la paura di vincere la partita che era totalmente in mano nostra…l’ unica differenza tra noi e loro è stata solo nella testa…loro volevano vincere noi pareggiare…e lì Ventura dovrà fare qualcosina…perchè bisogna sempre provare a vincerla…soprattutto quando l’ avversario è in difficoltà…che sino gobbi napoli o real madrid…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. jon1_984 - 1 anno fa

    Paghiamo i tantissimi infortuni, perchè diciamocela tutta fin quando c’erano svelar e maksi eravamo quelliche segnavano di più e giocavano forse meglio….ieri un poni sarebbe servito piuttosto che benassi.
    Però è indubbio che se siamo a 15 punti a 5 dal frosinone, se siamo sempre andati in svantaggio le colpe oggi son divise tra un mister che ormai ha smarrito sicurezza e pallino e un portiere che diciamocelo tutta non para una sega, non esce mai, sbaglia sempre coi piedi, non ha davvero un pregio. Ieri buffon ha levato due palle micidiali, a dir il vero anche padelli d’istinto ne ha tolta una ma era di fatto dritta su di lui. Appena angolano un po’ è gol, ieri sul tiro di poggia dov’era? per carità errore madornale di acquah in copertura, ma che cazzo ci fai a 3 metri dalla parte coi gobbi a 25 metri? e sul cross di sandro? inchiodato ai pali quando è palese che in quella situazione doveva stare mezzo metro avanti e aspettarsi il cross basso. poi magari sandro ti buca sul primo palo ma allora bravo lui. Purtroppo gillet era uno scommettitore e lo hanno svenduto., e sappiamo pure l’anno scorso cosa ci costò in termini di punti.
    Ieri poi sui cambi delirio assoluto. Levi l’unico che può inventare e ch ne aveva ancora, la mediana stava giocando bene e reggendo alla grande, acquahg dopo un primo tempo disastroso ha fato bisogna dire una grande ripresa limitando al massimo pogba.
    Zappacolta molinaro con spostamento di peres a sinistra! questo è il massimo.da quella parte di campo siamo sempre devastanti e infatti zappacolta ha avuto 4 5 occasioni per mettere la palla in mezzo…ora pensiamo cosa avrebbe fatto peres con le occasioni capitate a zappacolta? zappacolta che ha corsa con la palla purtroppo non Sto arrivando! cosa farci, sempre pellacce mosce, mai un affondo, 5 cross su 6 adesso al difensore, peres li avrebbe asfaltati e infine in difficoltà ha preso gol da quadrato.
    l’unico cambio da fare era al 25 esimo quaglia per belotti.
    a sto punto c’è poco da sperare. il ritorno di maksi a gennaio ci condanna. io farei esordire ichazo , tanto peggio, e proporrei di più il gallo per valorizzarlo. direi giochiamocela a viso aperto per fare un gol di più, tanto dietro senza maksi c’è solo glk. puntiamo a valorizzare prcic e altri giovani. dovevamo e potevamo essere lassù senza infortuni e con un mister che ci voleva stare ma purtroppo è palese che ventura è arrivato al picco della carriera con noi e sta ormai scendendo e lo dico da grande venturiano, ma è così. quest’anno con questo campionato doveva essere lassù. poco da fare. invece è schiavo del suo schema, impaurito. parte solo per non rendere, la squadra ha giocato da toro 4 mezz’ora, nel quali ha distrutto avversari.
    largo ai giovani largo a longo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. mau - 1 anno fa

    Mi dispiace dirlo, ma il nostro forte punto debole è Padelli, con un portiere di qualità avremmo diversi punti in più e il percorso di crescita si poteva vedere… peccato…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Luigi-TR - 1 anno fa

    non ho la pazienza di leggere tutti i commenti dei cari fratelli granata
    la gara di ieri mi dice che:
    1. abbiamo perso immeritatamente
    2. la gara era da pareggio ma se c’era una squadra che doveva vincere era il Toro
    3. la Juventus ci ha creduto fino alla fine ed è stata premiata, noi no, gli ultimi minuti non siamo riusciti ad arginare gli assalti bianconeri e a ripartire in modo efficace
    4. Acquah è stato tra i migliori in campo, come fate a dargli 6 alla stessa stregua di diversi compagni è per me un mistero
    5. la scelta di mettere Bruno Peres a sinistra è stata determinante in negativo, da quel lato non ha nè corsa nè la sagacia tattica per contrastare le volate delle ali avversarie (vedi Cuadrado e Dybala che raddoppiava spesso da quella parte per poi accentrarsi)
    6. togliere Maxi Lopez invece di Quagliarella è stata una scelta sbagliatissima, doveva entrare si Belotti ma al posto di Quaglia, se propio si voleva togliere Maxi allora era meglio Amauri a contrastare e tener botta con il fisico (anche sui calci d’angolo)
    7. Bovo fino alla stupenda rete segnata era stato tra i peggiori
    8. i migliori in campo per me sono stati Glik, Molinaro, Acquah, Maxi Lopez
    9. Padelli è sempre più sconcertante se Castellazzi fosse in condizione di giocare non avrei dubbi a far giocare lui

    sempre Forza Toro e speriamo di vincere con l’Inter, sarebbe una bella iniezione di fiducia, ma serve carattere e grinta non il mosciume che si è visto nell’ultimo mese (derby a parte)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Mikycap - 1 anno fa

    Con Ventura e Cairo non cresceremo mai!!!Quando un’allenatore dichiara che il suo obiettivo e della società è far crescere i giovani per poi “valorizzarli” e rivenderli in Italia o all’estero ma cosa siamo un supermercato????Il gioco di Ventura è il peggiore della serie A e l’anno scorso solo la bravura di giocatori come Darmian gli hanno salvato il culo e quest’anno si vede!!!Altro che Europa pensiamo solo a salvarci e fare cassa a fine anno grazie Cairo!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Ste - 1 anno fa

    Sono ovviamente incazzato nero per questa sconfitta immeritata, come l’anno scorso ce lo siamo presi al ultimo secondo…io e la prima volta che scrivo qui, in passato sono stato il primo a criticare duramente squadra e società..pero secondo me ora dovremmo andarci piano con le critiche..l’hanno scorso con una rosa non completa abbiamo vinto al san mames, vinto con lo zenit…fatto un buon campionato, ventura potrà sbagliare, ma spesso le critiche mi sembrano davvero esagerate per lui e per i nostri giocatori, quest anno abbiamo giocatori che potrebbero diventare davvero forti e già si vedono le potenzialità..sono convinto che quest’anno faremo un grande campionato perché abbiamo un grande allenatore e buonissimi giocatori, le merde le battiamo al ritorno! Un saluto a tutti i granata!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. faber.fibr_16 - 1 anno fa

    dunque… dopo esser sbollito per sta ennesima immeritata sventola, proviamo a tirare le somme:
    1. abbiamo un portiere che non dovrebbe nemmeno giocare in serie B, da zero sicurezza alla difesa e sbaglia il 97% dei rilanci. senza contare gli errori sui gol, senza contare che non sa uscire, senza contare che non si sa tuffare… ecc ecc ecc…
    2. eravamo una delle squadre con la media età più bassa del campionato. ogni domenica in campo siamo una delle squadre con la media età più alta in campo. assurdo.
    3. collegato al punto 2, è due mesi che per sostituire due ragazzi di 23 e 26 anni circa faccimamo giocare due “ragazzini” di 35 anni circa a testa…. nonostante abbiamo una delle panchine più lunghe della sera A nonstante gli infortunati.
    4. ventura non sa leggere le partite. oggi acquah non ne ha azzeccata una, e togli baselli e non lui per benassi?! visionario
    5. sempre attribuibile a ventura tutta una serie di colpe: a) non trasmette grinta alla squadra prima di entrare in campo. stasera la juvemerda ce la mangiavamo se ci mettevamo giusto un filo di agonismo in più. b) siamo l’unica squadra al mondo che gioca con solo un modulo sempre e comunque. il 343 contro il milan è durato 9 minuti tipo, con gol e relativo surclassamento nella propria area del milan per tutti i nove minuti… ma poi sia mai che ce la facciamo nei pantaloni, quindi dopo l’uno a uno subito ritorno al 352…. mentalità da nonno… forse inizia a sentirsi la vecchiaia!!! c) l’ultimo cambio, un attaccante, lo metti e 4 minuti dal novantesimo, quando gli altri due sono morti da un tempo tipo (più quaglia che maxi, che cmq tiene sempre palla e spreca poco), e poi ci vieni a raccontare che volevi vincere la partita?! ma per piacere… d) vives… vives… vives… l’ho scritto tante volte quante sono le ultime partite che ha giocato… abbiamo preso 8 gol e fatto 1 punto potendone fare almeno 6, se non 7… e facendoci surclassare a centrocampo per 270 minuti consecutivi, da squadre che stanno in piedi per miracolo… (tranne la lazio forse)… non è il caso di provare altro forse?! e per altro non mi riferisco a gazzi cazzo…. con tutto il bene che voglio a lui e vives… davvero… però noi dobbiamo costruire li, non possiamo sempre farci pressar i tre centrali perchè ormai tutti sanno che impostano loro… siamo troppo prevedibili…

    Poi non so, ce ne serabbero di cose da dire ancora… però vorrei concludere dicendo che nonostante tutti sti problemi stasera la partita l’abbiamo gestita noi… nel bene e nel male… potevamo abbatterli, e invece per l’ennesima volta sono costretto a vedere in giro sui forum i soliti “bovini abbattuti – toro matato – ecc ecc ecc…”… sono stufo!!!

    E VOI?!

    scusate lo sfogo :(

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Max63 - 1 anno fa

      Eccellente valutazione concordo su tutto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. ToroShakty - 1 anno fa

    ma mi sembra una cosa pazzesca che a Maxy Lopez non gli impongano con un nutrizionista di perdere 5 kili. Ma sai quanti su quanti palloni arriverebbe prima dei difensori con un po di velocita` in piu Maxy Lopez. Ma non e` possibile che il preparatore atletico di un professionista non lo ha aiutato a toglierli qualche kilo di panza ????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. carlitomarinell_252 - 1 anno fa

    Giochiamo con Pacelli e vendiamo Gomis …. Mah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. ToroShakty - 1 anno fa

    Quagliarella e` sempre stato guidicato un fenomeno dai giornalisti, ma e` un giocatore medio che sbaglia un sacco di gol. 2-3 a partita. Benassi a sinistra non funziona, ha fatto degli errori che ci sono costati il gol. era meglio tenere in campo Baselli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. bertu62 - 1 anno fa

    Sorry, BOVO lo perderemo per la prossima con l’Inter…..QUINDI RAGA 2 FISSO!!!……Che due cogl**ni!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. bertu62 - 1 anno fa

    Ragazzi, a me’ dispiace ma…..lo avevo detto!!! Dopo l’ennesima figura del c**zo col Genova avevo scritto che fra Rubentus ed Inter avremmo fatto 1 Punto (onestamente perchè “pensavo, SPERAVO” in un pareggio stasera!!! ALMENO UN PAREGGIO!!! E invece l’ennesima presa in c**lo!!! AL 93′ stavolta! Mercoledi’ l’abbiamo beccato al 95′ …!!!! E domenica prossiamo abbiamo l’INTER che stasera ha vinto con la Roma ed e’ prima in calssifica!!! CI ASFERANNO!!! Avremo la SOLITA formazione con PADELLI (inamovibile non sa se per l’anima di cosa…), BOVO (minc**a, stasera ha pure segnato!!) Moretti che ha finito la benzina e Glik che canta, porta la croce e dice pure messa e si confessa!!! Devo continuare? Ok continuo…..Poi andremo a Bergamo contro l’Atalanta, che a differenza nostra e’ una squadra che in casa GIOCA!! (noi le abbiamo buscate anche dal CARPI!!!)…poi avremo in Bologna in casa….eccheccaspita, ha appena cambiato l’allenatore (che fra l’altro stimo TANTO…!!!) e quindi sara’ gasato, motivato e cmq abbiamo “aiutato” il Milan il Genova ed ora la Rubentus, non daremo una mano anche al Bologna? Poi per finire l’annoRoma Sassuolo e Udinese……Ragazzi, ve lo ridico: finiremo l’anno con 17PUNTI!!!! UNA MERD***A!!! Altro che EL!!! ALTRO CHE COPPA ITALI!!! SAPETE CHE VI DICO: DA STASERA TIFERO’ SI TORO (E’ NEL MIO DNA….) MA LA PRIMAVERA!!! Per me’ la prima squadra di oggi non c’è!!! Non c’è piu’!!! Mi sono rotto di patire così….!!! NON E’ GIUSTO!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Placebo75 - 1 anno fa

      Il Bologna ha preso un allenatore che stimo tantissimo e sono convinto che farà bene

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Max63 - 1 anno fa

    Il copione Venturiano è sempre lo stesso, sempre con un giro palla sterile, in attesa dell’errore dell’avversario con i giocatori che non osano fare nulla di diverso rispetto a ciò che lui gli dice. Come prendiamo il goal il più delle volte cominciamo a giocare ma se per caso segnamo ritorniamo a stare tutti dietro cosicché prendere costantemente goal dopo il 90o è da sempre una costante. Stasera non meritavamo di perdere e se non avessimo trovato Buffon parlavamo di una giusta vittoria. Purtroppo con un allenatore così i ragazzi entreranno sempre in campo con le solite filastrocche”. ricordiamoci da dove veniamo, chi eravamo , dobbiamo crescere bla bla bla bla bla. Fanculo fai giocare a calcio questa squadra diversamente togliti dai coglioni mio caro Sventura!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Zlobotan - 1 anno fa

    mi girano veramente tanto le palle! A parte Padelli che quello abbiamo e quello rimane (Ichazo ha giocato una volta ed ha sbagliato la prima uscita buona con gol) io mi chiedo… ma come cazzo fanno ad essere così stupidi? Nel recupero ci sono 1000000000 modi per perdere tempo, 10000000! Come cavolo fanno ad essere così scemi? è solo sfiga??? Due partite su due? due derby su due? Ma porca puttana!
    Io spero proprio che contro l’inter si vinca, e che tirino fuori le palle.. più che per noi per loro, si sono fatti una figura di merda grande come una casa!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. wim - 1 anno fa

    Perdere tentando di vincere sarebbe stato più accettabile almeno in un derby di inizio campionato. Perdere facendoli almeno cagare sotto aggredendoli sarebbe stato ugualmente accettabile. Così è una storia già vista un copione che si ripete sempre uguale e la fantomatica crescita??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Wendok - 1 anno fa

    E aggiungo,… Anche se capisco sarebbe chiedere troppo,… Ma il padella non ha un minimo di orgoglio, onestà intellettuale e consapevolezza per dire ” non sono all altezza ! ” ? Ma vada fuori dalle palle. Rovina anche il tifo, alla lunga. Si farà odiare o mal sopportare come ” il brocco “. E con questa chiudo. Sciopero del tifo a tempo indeterminato. A fanculo tutti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Wendok - 1 anno fa

    Basta sti commenti e pagelle del caxxx. Padelli è la ragione per la quale domenica non andrò allo stadio. E neppure cederò il mio posto. E grazie anche al pensiero sclerotico del “libidinoso”.
    Fossi in cairo,… E santo cielo, fossi in cairo…….. A calci in culo per una settimana.
    E magari poi tocca sentire di una nuova tappa per la crescita e la consapevolezza. Ma caxxo dici,… Se non hai neppure la consapevolezza di ostinarti a tenere in campo il peggiore portiere della serie a. E me ne frega una minchia di nulla se conte lo ha convocato. È e rimane IL PEGGIORE. E rimarrà negli annali come il più grande errore di valutazione dell era cairo ( con gillet avremmo tra lo scorso anno e questo, al,eno 15 punti in più ).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. bruno66 - 1 anno fa

    Mi scusi signor Chirico ma che partita ha visto ,quella della primavera con Zaccagno in porta .No perche’penso,come la maggior parte di noi “TIFOSI”che e’giusto difendere la squadra e relativi giocatori, ma tutto ha un limite.Se Padelli e’ scarso come oramai aime’ ha ampiamente dimostrato e’ inutile difenderlo e quel 6 che gli ha dato e’un insulto agli altri giocatori che hanno cercato di vincerla la partita e ancora di piu’ a noi tifosi che perdiamo tempo e denaro e nervoso a seguire il toro .
    con questo la mia fede rimane sempre FORZA TORO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. ikhnos - 1 anno fa

    Su Quagliarella che continua a non centrare la parta e su Padelli che si fa trovare o troppo fuori o troppo dentro la porta nel primo e secondo goal non sono d’accordo sulla sufficienza. Erano da cinque.ì tutti e due. E anche Ventura e da cinque che continua a far giocare la squadra in attacco solo per venti minuti a partita…Quando finirà questa solfa?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. blubba - 1 anno fa

    Per domenica siamo a posto , Bovo out Acquah out ,dei vecchi infortunati nn recupera nessuno ma chi cacchio gioca adesso. E’ anche vero che stiamo alle pezze nn c’è niente da fare se nn puoi ruotare i giocatori e farne rifiatare qualcuno quando serve sei messo male e noi stiamo tirando la carretta con quello che ci è rimasto ed è poco . Per questo partite come Carpi e Genoa nn dveono proprio esistere per chè in queste condizioni ogni punto è oro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. digeppe - 1 anno fa

    Per vincere queste partite ci vogliono degli uomini, noi abbiamo dei cialtroni!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. fgbomp - 1 anno fa

    E siamo già sulla parte destra della classifica, dopo che ci pensavamo già in Europa…
    Ma è la stessa squadra che ha umiliato la Fiorentina?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. fgbomp - 1 anno fa

    Ma visto che Quaglia non l’avrebbe mai messa dentro, perchè non sostituirlo con belotti
    almeno mezz’ora prima della fine..almeno avrebbe tentato quel benedetto primo gol.
    Anche per me i voti non sono accettabili. Non prendiamo mai una rimessa dal portiere,
    difficoltà a stoppare senza mandare la palla cinque metri più in là e soprattutto cedere sempre alla fine
    (siamo tornati quelli di una volta) e soprattutto giocare palla indietro o laterale (ma quanto tempo perdiamo con il tiki-taka
    dei poveri?) mai in avanti e se in avanti quasi sempre sbagliata; eppure nonostante ciò
    si poteva anche buttarne dentro un altro ma…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Flighigh - 1 anno fa

    Devo avere visto un altra partita….articolo vagamente delirante

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Brawler Demon - 1 anno fa

    Zappacosta sta continuando sulla buona strada, meglio Maxi che Quaglia, Mister, mettiamo più spesso Belotti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Mik - 1 anno fa

    Ma chi scrive i commenti e i voti cosa si cala? Scrive di padelli non impeccabile sul gol e responsabile sul secondo perche scorre la palla nell’area piccola senza che lui colpevolmente l’agguanti. E gli da 6…6!!! Guarda che la juve ha fatto 2 reti, quelle reti, non altre! Sti cadaveri hanno perso con Udinese,pareggiato con frosinone e perso con sassuolo. Non contro bayern real e barca. Ehh ma noi siamo poverelli, vero cairo! Non possiamo competere con le grandi. Invece il frosinone fattura come il psg, vero! Un grazie di cuore a Ventura che dopo i 3 punti ennesimi regalati alla lazio (eh si, avrà ormai un debole per pioli), ha avuto la brillantissima idea di fare turn over col genoa, una diretta concorrente per la salvezza. Obiettivo unico per la nostra società, allenatore e giocatori. Eccerto, meglio buttare al cesso la partita di mercoledì per presentarsi al meglio al derby e sottomettere la juve. Seee….1 punto in 3 partite. E giocando con la diarrea in corpo e i soliti passaggini orizzontali in difesa. Ma vattene va che se hai agganciato una europa League, tra l’altro grazie al Parma, in 70 anni che c’hai un motivo ci sarà pure. Mediocre lui e la sua mentalità. Mediocre la società e di conseguenza i calciatori che quando la situazione si fa interessante per noi si calano le braghe e tornano nell’anonimato della destra della classifica dove non hai stress e tensioni. A sto punto perché non tornare in serie b cosi li ancora meno stress e ansia e si puo fare un po i leoni. Ma tanto vedrete che stasera alle critiche ricevute la società e l’allenatore risponderanno con la solita canzone: ricordatevi dove eravamo 4 anni fa, ci va pazienza coi giovani ( sono solo passati 20 anni, che volete che sia…magari tra altri 20…chissa), è il percorso di crescita, dobbiamo migliorarci, tre partite cosi ravvicinate ci hanno stancato…bla bla bla. Infatti la lazio che arrivava dal doppio incontro campionato coppa non doveva essere stanca con noi…
    Solo scuse su scuse per nascondere il fatto che abbiamo una mentalità da salvezza e se vien qualcosa in piu…be…non ci si sputa sopra..e si potrà gridare al miracolo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Simone - 1 anno fa

    Sig. Chirico, la prego, smetta di fare questa rubrica.
    Nessuna insufficienza ed abbiamo perso.
    Come si fa a dare 6 ad Acquah?!?!
    Baselli, sebbene sia un giocatore che mi piace, non è stato assolutamente da sufficienza.
    Lopez ha lottato ma nn è da 6.5

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Scott - 1 anno fa

    L’unico indomito è ventura.. L’unico uomo al modo incapace di imparare dai propri errori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. fabrizio - 1 anno fa

    padelli non ha colpe sul golo di Cuadrado?????? ma scherziamo!!! alto due metri e non riesce a prendere un cross stupido come quello che ha causato il goal???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Jerry - 1 anno fa

    Tutto come previsto una settiman fa…. TORO gagliardo ma perdente….. Un film già visto…….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. robert - 1 anno fa

    per l’ennesima volta : VENTURA VATTENEEEEE !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. stfe - 1 anno fa

    polli

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy