Derby della Mole, Quagliarella sfida Rugani per tornare al gol

Derby della Mole, Quagliarella sfida Rugani per tornare al gol

Juventus-Torino / Il testa a testa tra due giocatori dalle motivazioni diverse, ma dalla comune voglia

2 commenti
quagliarella maxi lopez

Come tutti gli scontri che si rispettino, anche il derby in programma per questa sera non sarà privo di sfide singole, duelli uno-contro-uno che potrebbero indirizzare da una parte o dall’altra il match. Ieri vi abbiamo presentato quello tra Alex Sandro e Bruno Peres (qui l’approfondimento), entrambi in cerca di una chiamare in Nazionale verdeoro; tuttavia, interessante risulta essere anche un altro scontro nello scontro: l’esperto Fabio Quagliarella, alla ricerca del gol perduto, se la dovrà infatti vedere con il debuttante Daniele Rugani, mai schierato da Allegri in campionato, tantomeno dal 1′.

quagliarella rugani
Daniele Rugani, pronto a scendere in campo con la maglia della Juve dal primo minuto.

Una sfida tra giocatori diversi, ma che per forza di cose saranno tenuti a duellare direttamente. Allegri ha infatti dato per sicuro, ieri in conferenza stampa (qui le sue parole), la presenza dell’ex Empoli dal 1′, che rileverà uno tra Barzagli, Chiellini e Bonucci, con i primi due in pole. Il giocatore ha finora avuto pochissimo spazio (1′ appena in Champions) in questa parte di prima stagione juventina, e domani sarà la grande occasione per il classe ’94 di mettersi in mostra, e farsi vedere da Allegri pronto e scattante. Ad insidiare la tenuta del centrale bianconero, ci sarà Fabio Quagliarella, un esperto di gol dell’ex, che vuole tornare a punire la propria ex squadra come nell’ultimo derby in casa del Toro. Allo Juventus Stadium, però Quagliarella non ha mai segnato da avversario, e il quinto gol della sua stagione non potrebbe avere ubicazione migliore dell’arena juventina, che questa sera il numero 27 proverà ad ammutolire. Rugani permettendo, chiaramente.

Una sfida nella sfida dal sapore azzurro, anche se avente come protagonisti giocatori di generazioni completamente diverse: Quagliarella contro Rugani, Rugani contro Quagliarella, il derby tra due giocatori con qualcosa da voler dimostrare.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. uassing - 2 anni fa

    Certamente la bava alla bocca, ma gli attaccanti devono buttarla dentro, da Belotti a Quaglia a Maxi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Papa Urbano I - 2 anni fa

    …questa sera non sarà tanto importante chi giocherà…ma che chi giocherà scenda in campo con la bava alla bocca…questa è la nostra finale di champions…servirà veramente tutto il VECCHIO CUORE GRANATA…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy