Derby di Coppa: l’ultima volta quel 2-2 in semifinale, nel 1993

Derby di Coppa: l’ultima volta quel 2-2 in semifinale, nel 1993

Juventus-Torino / I granata passarono il turno con Mondonico in panchina per poi vincere la competizione contro la Roma

Poggi Torino Inter precedenti

La storia è ricca di derby della Mole conclusi con vittorie roboanti o sofferte, reti all’ultimo minuto e gloriose rimonte, ma non sono molte le occasioni nelle quali questa stracittadina è stata disputata in Coppa Italia. L’ultima volta che il derby di Torino valeva il passaggio del turno e non “semplicemente” i tre punti risale alla stagione 1992/1993 e sulle panchine granata e bianconera erano seduti rispettivamente Mondonico e Trapattoni. La partita era valida per la semifinale di ritorno: l’andata era terminata con il risultato di 1-1 con le firme di Roberto Baggio su rigore e Paolo Poggi, ufficialmente in casa del Torino benché entrambe le formazioni giocassero allo Stadio Delle Alpi. La partita in questione metteva quindi di fronte granata e bianconeri per aggiudicarsi un posto in finale e veniva disputata il 31 marzo 1993.

Dopo soli quattro minuti la Juventus passava in vantaggio in virtù dell’autogol di Marchegiani, ma il Torino di Mondonico non si perdeva d’animo e trovava il pareggio al minuto 52, ancora con Paolo Poggi; dopo soli dieci minuti i bianconeri passavano nuovamente in vantaggio con la rete di Ravanelli che proiettava momentaneamente Trapattoni e squadra in finale, sogno che veniva infranto dal sigillo di Aguilera esattamente un minuto dopo (63’) per il definitivo 2-2. Furono quindi i granata a passare il turno ed a conquistare la finale, al termine della quale sarebbero diventati campioni della competizione battendo la Roma: l’ultimo derby giocato in Coppa Italia è stata quindi una tappa per arrivare all’ultimo trofeo alzato dal Torino nella propria storia, un segnale di buon auspicio per i ragazzi di Giampiero Ventura.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy