Derby: i numeri certificano la reazione tardiva del Toro

Derby: i numeri certificano la reazione tardiva del Toro

Le statistiche / I granata perdono nettamente, ma la ripresa granata nel secondo tempo si vede: la distanza tra Torino e Juventus è inferiore al risultato

numeri

Torino e Juventus si sono scontrate ieri all’Olimpico, con un risultato finale molto netto di 1-4, che ha permesso ai bianconeri di uscire dal campo da vincitori e di avanzare in classifica. Tuttavia il punteggio passivo per i granata è addirittura eccessivo, soprattutto da quanto emerge dai dati del match: la superiorità tecnica della Juventus è apparsa evidente, con gol di ottima fattura come quello di Morata, ma occorre dare un quadro generale del match di ieri per evidenziare il lavoro granata.

POSSESSO PALLA – L’unico dato che sbilancia le due squadre, oltre al risultato, è il possesso palla, che arriva al 63% per la Juventus e solo al 37% per il Torino: il pallino del gioco è stato in mano ai bianconeri, questo è ormai assodato. Guardando i numeri, però, si nota come nel secondo tempo, specialmente nei minuti centrali, il Toro abbia avuto la palla per diversi minuti, superando anche i bianconeri. Tuttavia, passando ad analizzare i tiri, si nota come il Toro non sia così lontano dai cugini, ma anzi, è molto più vicino di quanto ci si aspettasse: gli uomini di Allegri hanno scoccato 9 tiri totali, mentre quelli di Ventura 8. Per i tiri in porta la solfa non cambia molto molto, con i bianconeri arrivati a 7 mentre i granata a 5.

numeri
Belotti ha segnato il calcio di rigori contro Buffon

CALCI D’ANGOLO – Anche sui calci d’angolo il Toro è arrivato vicino alla Juventus, avendo totalizzato 3 calci dalla bandierina, mentre i bianconeri 4. E poi arriva un dato che incoraggia i granata che, nonostante abbiano subito una sconfitta realmente pesante nella stracittadina, si nota come in realtà ci sia stata una svolta: la Juventus ha perso 31 palloni durante il match di eri, mentre il Torino soltanto 23. Ma non solo, i granata hanno anche recuperato 9 palloni in più rispetto agli avversari, arrivando a totalizzare 25 sfere contro le 16 bianconere.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy