Derby: il recupero di Gazzi permette a Ventura di mischiare le carte

Derby: il recupero di Gazzi permette a Ventura di mischiare le carte

Focus on / Dal primo minuto o a partita in corso: il rosso mediano punta i bianconeri per tornare a far filtro sul terreno di gioco

4 commenti
Gazzi, Torino, Fiorentina, Coppa Italia, formazioni, Le pagelle di Torino-Empoli

Domenica alle ore 15.00 il Torino affronterà il Derby di ritorno, questa volta tra le familiari mura dell’Olimpico: è chiaro come per una partita così importante Ventura vorrà affidarsi a coloro che sulla carta sono i titolari, ovvero quei giocatori che grazia alla propria esperienza o qualità sono in grado di dare maggiori garanzie a tecnico e compagni e fare la differenza nel proprio settore di campo. In questo senso, l’allenamento svolto ieri pomeriggio ha portato due liete notizie a Ventura: Alessandro Gazzi e Cesare Bovo sono infatti rientrati in gruppo svolgendo completamente la sessione.

Gazzi in azione contro la Sampdoria
Grinta e solidità: Gazzi erge un muro di fronte alla difesa

Proprio il rosso mediano può rivelarsi una pedina fondamentale in ottica stracittadina per Ventura, che potrebbe affidarsi alle sue qualità da mastino per far rifiatare Vives e garantire una maggiore copertura alla retroguardia: se non dal primo minuto, Gazzi potrebbe quindi comunque prendere parte attivamente a questo Derby della Mole scendendo in campo a partita in corso per mantenere solida e resistente da diga che dovrà essere eretta a centrocampo per bloccare lo sviluppo del gioco bianconero.

Acquah, Vives, Nainggolan, Torino-Roma
Vives potrebbe rifiatare in favore di Gazzi, possibile anche una staffetta tra i due

La capacità e la facilità con le quali il mediano fa propria la sfera in possesso avversario, unite allo scherzo che erge di fronte alla difesa, fanno di Gazzi un elemento di sicura affidabilità il cui recupero non può che essere accolto positivamente. La rossa colonna di centrocampo torna ad essere quindi una carta fondamentale nel mezzo di Ventura, da dosare ed utilizzare al meglio in vista delle prossime partite ed anche a partire dalla stracittadina di domenica. Gazzi torna in gruppo e punta subito la Juventus, per tornare ad essere determinante sfruttando al meglio le proprie caratteristiche.

4 commenti

4 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Scott - 10 mesi fa

    Che scherzi farà il burlone rosso in foto, di fronte alla difesa?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. faber.fibr_627 - 10 mesi fa

    Secondo me alle 06:30, cioè quando avete pubblicato sto articolo, era meglio se ve ne stavate a letto!!!!! non si possono leggere certe baggianerie!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Placebo75 - 10 mesi fa

    La mia vita non sarebbe la stessa senza l’ironia irriverente dei vostri titoli.
    Ma quanto vi divertite lì dietro? :-)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Simone - 10 mesi fa

    Allegri non ha chiuso occhio alla notizia del rientro di Gazzi

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy