Empoli-Torino: la difesa toscana in cerca di conferme dopo la flessione

Empoli-Torino: la difesa toscana in cerca di conferme dopo la flessione

Analisi / Il reparto arretrato del prossimo avversario dei granata ha visto diversi cambi e stravolgimento di gerarchie

Il prossimo avversario del Torino sarà l’Empoli, squadra che si trova a 43 punti in classifica, ovvero due in meno dei granata: la stagione dei toscani è stata comunque molto positiva, soprattutto nella prima parte del campionato. La squadra di Giampaolo è sicuramente ben costruita, con un’inevitabile impronta lasciata da Maurizio Sarri sulla formazione: analizzando meglio ogni reparto, e partendo di conseguenza da quello difensivo, si può notare come nel corso ella stagione molti interpreti si siano intervallati, trovando diversi nomi soprattutto al centro della difesa.

TITOLARI – I difensori titolari nell’Empoli ci sono certamente, ma si può notare come, anche in caso di assenza della primissima linea, i sostituti siano stati in grado di gestire il peso del reparto difensivo senza alcun problema: l’esempio più lampante e azzeccato riguarda proprio la partita di andata contro il Torino, nella quale non c’era Tonelli, che venne prontamente sostituito da Barba. Due costanti invece sono Mario Rui, uno dei giocatori emiliani ad aver giocato di più con la maglia dell’Empoli e Andrea Costa. Su questi giocatori, il mister Giampaolo si fida molto, tanto che proprio nella partita all’Olimpico contro i granata, i toscani uscirono dallo stadio con la porta inviolata.

difesa
Torino-Empoli, il match di andata terminò 0-1

POCHI GOL… – Tuttavia, dopo la vittoria contro il Torino nel match di andata, e dopo una prima parte del campionato che aveva visto la squadra toscana subire solo 23 gol, c’è stato un momento di grande flessione: oltre ad aver preso due gol in più, hanno faticato e non poco a trovare la vittoria, con solo due partite concluse conquistando i tre punti. In più, la difesa è stata meno in difficoltà in queste ultime partite: solo 5 gol subiti nelle ultime sei partite, il che comporta una sicurezza quasi ritrovata da parte dei difensori di Giampaolo. Contro il Torino sarà evidente se i problemi difensivi sono stati del tutto arginati o se il reparto offensivo dei granata riuscirà a fare del male all’Empoli.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Zagor - 1 anno fa

    Anvedi sti toscani quanto so sbruffoni. Ma allargarsi così tanto da venì pure emiliani, nun me lo sarei mai aspettato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Zagor - 1 anno fa

    Sti toscani so un po sbruffoni, ma allargarsi csì tanto da diventare pure emiliani, nun me lo sarei mai aspettato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy