Empoli-Torino, Pugliesi è il più anziano debuttante della storia della Serie A: “Non ci speravo più”

Empoli-Torino, Pugliesi è il più anziano debuttante della storia della Serie A: “Non ci speravo più”

Verso il match / Passerella annunciata tra le fila dei toscani, il portiere: “Sensazione bellissima. Ci arrivo in età un po’ adulta ma la soddisfazione è la stessa”

Pugliesi

Maurizio Pugliesi esordiente in Serie A: il portiere dei toscani sarà in campo contro il Torino anche solo per un minuto, o più probabilmente per un tempo. Questa la decisione annunciata dal tecnico Marco Giampaolo e anticipata dagli amici e colleghi di PianetaEmpoli.

Pugliesi sarà quindi il debuttante più anziano della storia della Serie A e l’emozione è grande: “Le sensazioni sono bellissime, come ho detto due anni fa quando sono arrivato, il sogno di tutti i bambini che giocano a calcio è quello di arrivare a giocare in serie A – ammette l’estremo difensore sulle colonne di pianetaempoli.it -. Io ci arrivo in una età un po’ più adulta, sicuramente sarà una soddisfazione doppia perchè ad un certo punto non ci speravo più”.

Anche lo scorso anno, prima dell’ultima giornata di campionato, il portiere sarebbe dovuto entrare in campo ma a quei tempi il tecnico Sarri scelse di mettere in gioco la formazione migliore sino all’ultimo minuto. Questa volta no, Maurizio è pronto a fare il proprio esordio nella massima serie: a 40 anni, centrando il record del più vecchio debuttante di sempre.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy