Empoli-Torino: tre punti per il decimo posto, nel segno della continuità

Empoli-Torino: tre punti per il decimo posto, nel segno della continuità

Obiettivo top ten / Con una vittoria i granata, nonostante tutto, possono rientrare nella parte sinistra della classifica per il terzo anno consecutivo

1 Commento

Si avvia verso la naturale conclusione anche questo campionato di Serie A, che tante emozioni contrastanti ha regalato alle venti formazioni : tra la giornata odierna e quella di domani tutti i club disputeranno la 38° – ed ultima – partita della propria stagione. Un’annata che di certo non può definirsi in linea con le aspettative quella del Torino: mesi di difficoltà ed una stagione nel complesso travagliata quella di Glik e compagni, che termineranno la propria corsa domani pomeriggio sul terreno dell’Empoli. Nonostante un continuo altalenare tra luci ed ombre tuttavia, i granata hanno ancora uno stimolo a spronarli per la ricerca dei tre punti in terra toscana.

mihajlovic
Il Torino di Ventura può arrivare per il terzo anno consecutivo tre le prime dieci di Serie A

Il Torino ha infatti ancora la possibilità di concludere la stagione in decima posizione: agguantare la decima piazza non è di certo l’obiettivo posto ad inizio campionato, ma si tratterebbe comunque di un segnale importante e di una ricerca in qualche modo concreta di continuità e solidità; vorrebbe dire rientrare nella parte sinistra della classifica per il terzo anno consecutivo e quindi, nonostante tutti i problemi vissuti nel corso dell’annata, di fatto rimanere “stabilmente” tra le prime dieci: sintomo di una certa programmazione ed anche di un desiderio di proseguire sulla scia di quanto di buono lasciato dai campionati precedenti, di non fermare un ciclo aperto ormai anni fa. Ovviamente posizionarsi nella “top ten” o all’undicesima piazza non stravolgerebbe gli equilibri del mondo granata, ma centrare questa piccola impresa aiuterebbe a lasciare la propria piazza con il sorriso nonostante tutto.

Moretti
Nella passata stagione il Torino arrivò nono, in quella precedente settimo

I ragazzi di Ventura si trovano attualmente in undicesima posizione, ad una distanza di lunghezza dal Genoa: il Grifone ha vissuto un’annata altrettanto altalenante ma nell’ultimo periodo ha trovato una continuità importante che ha permesso non soltanto di allontanare definitivamente la zona calda, ma anche di rientrare nella “top ten”. A Marassi domenica pomeriggio arriverà l’Atalanta, per uno scontro privo di pressioni esattamente come quello del Castellani: è chiaro come il decimo posto finale dipenda anche inevitabilmente dal risultato di questa sfida; il Torino tuttavia può ancora credere in questa piccola soddisfazione. Cercare i tre punti sul terreno dell’Empoli per chiudere nel migliore dei modi il campionato e dare continuità alle precedenti stagioni, puntando la decima piazza.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. aterreno - 8 mesi fa

    santo cielo , la continuita’, un rosicato 10o posto, vabbe’ cerchiamo di vincere allora, altri 90 minuti di noia e sofferenza, a meno che qualcuno in campo si dia una svegliata, se vogliono restare a torino sara’ meglio che si diano una mossa visti anche i contatti della societa’ con Miha

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy