Esclusiva / Diretta Sisport: è contestazione pacifica

Esclusiva / Diretta Sisport: è contestazione pacifica

Dopo la giornata di riposo concessa alla squadra, il Torino tornerà a calcare i campi della Sisport per l’ultima settimana di allenamento prima che venga decretato il definitivo ‘rompete le righe’.

La seduta inizierà alle ore 17 con il tecnico Franco Lerda che sta raggiungende proprio in questo momento il centro di allenamento, ma davanti ai cancelli si è rapidamente formato un capannello di persone per contestare,…

Dopo la giornata di riposo concessa alla squadra, il Torino tornerà a calcare i campi della Sisport per l’ultima settimana di allenamento prima che venga decretato il definitivo ‘rompete le righe’.

La seduta inizierà alle ore 17 con il tecnico Franco Lerda che sta raggiungende proprio in questo momento il centro di allenamento, ma davanti ai cancelli si è rapidamente formato un capannello di persone per contestare, anche animatamente, la squadra.

Sono una cinquantina i tifosi granata accalcati davanti al cancello: ogni macchina che arriva e deve entrare viene circondata ed il giocatore di turno è costretto ad abbassare il finestrino per parlare coi sostenitori. Da sottolineare che, nonostante la presenza di tre camionette della polizia, la situazione è tranquilla ed anche i tifosi sebbene furiosi per la stagione, ma soprattutto per l’ultima gara dell’anno deludenti si limitano a manifestare il loro dissenso a parole.

Ai giocatori vengono riservate parole poco simpatiche ed insulti, ma i tifosi stessi non permettono agli operatori televisivi di avvicinarsi per riprendere: anche la polizia è intervenuta per allontanare i reporter per evitare tensioni inutili.

Va comunque sottolineato ancora che – nonostante siano arrivate altre due camionette di polizia, accompagnate da moti di sorpresa dei tifosi: “cosa vengono a fare? neanche facessimo chissà che” è il commento generale – la contestazione si sta svolgendo in maniera assolutamente pacifica.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy