Esposto del Codacons contro Mihajlovic: “Frasi sessiste”

Esposto del Codacons contro Mihajlovic: “Frasi sessiste”

Il Codacons ha accusato il tecnico serbo di sessismo per la frase pronunciata ai margini di Udinese-Torino

35 commenti

Il Codacons ha formulato un esposto nei confronti del tecnico del Torino Sinisa Mihajlovic, reo – secondo l’associazione, di aver pronunciato in più occassioni frasi sessiste durante le conferenze stampa. Ecco il comunicato ufficiale del Codacons, che fa riferimento – in particolare – alla fase pronunciata ai margini di Udinese-Torino dall’allenatore serbo, sullo scarso rendimento dei granata fuori casa:

“È apparsa una dichiarazione di Mihajlovic, allenatore del Torino, che ci proietta in un linguaggio offensivo di paragoni calcistici. I suoi giocatori sarebbero maschi in casa e  femmine nelle partite in trasferta. Un paragone che si commenta da solo e merita una valutazione da parte della FIGC, dall’Associazione degli Allenatori e AIC. Il paragone viene considerato sessista e denigratorio nei confronti delle donne. Del resto anche nella stagione scorsa in cui era in forza al Milan la squadra lo accusava di non avere personalità. Forse l’allenatore deve fare più autocritica senza offendere le donne con paragoni sessisti”

35 commenti

35 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. toiomeroni - 1 mese fa

    Probabilmente stiamo sempre più sulle balle a certi personaggi! Più incutiamo timore e più diamo fastidio. Bene così.
    Da sempre si dice tirare fuori le palle, (mica le ovaie!), oppure altri termini che indicano nelle femmine la parte più debole…… Per conto mio non è maschilismo o discriminazione. I signori del Codacons parlano di fuffa e intendono solo rompere. Poveri idioti!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. VG - 1 mese fa

    Più leggo questo articolo e più mi incazzo, ma per quale motivo non vanno a fare la morale sulle questioni serie di questo Paese? Lo devo dire io che andiamo a rotoli per una mentalità gobba – mafiosa è la stessa cosa – sempre più diffusa?! E questi cosa fanno? Demonizzano il povero Sinisa….vaffanculo!!! FORZA TOROOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. RobyMorgan - 1 mese fa

    E quando dirà “Tirate fuori le palle se c’è l’avete” chi offendera’? Gli eunuchi?
    Ma pensate a problemi più seri , come il femminicidio , e lasciateci un allenatore che prova di tutto x motivare i suoi giocatori , politici del c…o!!!! Oh scusate sono un maschilista! !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Guido - 1 mese fa

    le donne trombano quando vogliono io no…. chi devo denunciare?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. mauro69 - 1 mese fa

    Suggerisco agli azzeccagarbugli del Codacons di concentrarsi su questioni ben più importanti di queste emerite cazzate, come già rimarcato ampiamente da chi mi ha preceduto. Altrimenti devo solo pensare che il loro principale obiettivo sia quello di spillare soldi facili a personaggi sulla cresta dell’onda. Farsi un nell’esame di coscienza, no?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Guido - 1 mese fa

    codacons state zitti e non comportatevi da femminucce, il toro ha bisogno di tirare fuori i coglioni, si i coglioni e non le tette… non rompete il cazzo (si quello degli uomini e non delle femminucce) con certe cazzate. cadacons se vi annoiate ande a ciapè i bulet.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Mav - 1 mese fa

    È dal 900 che si dice giochi come una femminuccia …adesso non va più bene ? È diventata una frase sessista ….codacons pensate alle donne che subiscono violenze di ogni genere e non alle cazzate che spara mihailovic per farsi capire.,se non avete un cazzo a cui pensare in centro Italia ci sono donne che hanno bisogno di voi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fgbomp - 1 mese fa

      Hai ragione,ormai siamo circondati dai “buoni” che ormai non riescono più a ragionare su battute, modi di dire, ecc. e soprattutto odiano chi pensa che ci possa essere differenza tra maschi e femmine, basta leggere i giornbali tutti i giorni. Imbecilli!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Zagor - 1 mese fa

    Donne e uomini non saranno mai la stessa cosa: è sbagliato fare di tutta l’erba un FASCIO. Le differenze ci sono e mi auguro esistano fin quando esisterò io..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. VG - 1 mese fa

    Poco fa mia moglie ha detto: ‘teste di cazzo! Pensino a muoversi seriamente sui veri problemi delle donne, invece di sparare cazzate sul nostro amato coach!!!’ L’adoro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. claudio sala 68 - 1 mese fa

    Purtroppo la TV amplifica qualsiasi cosa, per cui occorre stare attenti a cosa si dice perché poi viene usato a piacimento. Detto ciò non credo che le donne si siano offese di quelle frasi, Miha comunque farebbe bene a chiedere scusa. Saluti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Guido - 1 mese fa

      chiedere scusa perchè gli uomini hanno più forza fisica che le donne? non è mica un difetto, è una differenza, quindi non capisco proprio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. claudio sala 68 - 1 mese fa

        Le scuse devono sottolineare solo che Miha non voleva offendere nessuno per cui l’incidente si chiude all’istante. Ho visto parecchi pollici versi al mio commento ma purtroppo oggi un personaggio pubblico non può permettersi di dire quello che pensa veramente. Saluti

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Guido - 1 mese fa

          hai ragione a parte miha che ha i coglioni sotto, gli altri personaggi pubblici sono solo delle femminucce

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. fgbomp - 1 mese fa

      Chiedere scusa di che? Le donne, si sa, se la fanno sotto se vedono un topo, io no.
      E allora devo chiedere scusa alle donne se dico che le femminucce si cacano addosso davanti ad un topolino? Ma fammi il piacere! Finiremo con il denunciare chi racconta barzellette sulle donne (no sui Carabinieri eh). Poveri nipoti, che futuro del tubo li aspetta!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. biziog - 1 mese fa

    al di là del merito, per cui il serbo ha utilizzato una metafora sicuramente un po’ retrò e politicamente scorretta ma chiara, non capisco cosa possa c’entrare il riferimento al milan…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Rock y Toro - 1 mese fa

    Si deve anche riconoscere che uno che non ha la padronanza completa della lingua gli viene naturale esprimersi con concetti elementari, che non considerano ricadute sociali, come la frase data come esempio. Tutta la mia solidarietà a Sinisa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. stto1962 - 1 mese fa

    Al di là di pensare che ci siano problemi più importanti da affrontare, ritengo che pensare che gli uomini siano uguali alle donne sia folle. Per caratteristiche naturali l’ uomo è più incline a certe attività e la donna ad altre. Questo non significa essere sessisti, anzi, ritenere che la donna non debba svolgere lavori pesanti che più si addicono al fisico dell’ uomo (giusto per fare un esempio) è sintomo di rispetto. Quando uno dice “fare l’ uomo”, significa esaltare le caratteristiche insite nell’ uomo stesso, che , magari, più si addicono a certi campi della vita di tutti i giorni, come appunto il calcio. Dopodichè, se qualcuno per demagogia vuole a tutti i costi sostenere che l’ uomo è uguale in tutto e per tutto alla donna libero di farlo, ma non pretendesse che tutti lo debbano accettare…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Castiglioni Granata - 1 mese fa

    Da sempre si dice che “Il calcio non è uno sport per signorine”…. facciamo allora un esposto al gioco del calcio perché sessista e non coerente con se stesso visto che esistono i campionati femminili… o forse ci giocano solo donne gay…. allora faccio un esposto anche al calcio femminile e anche a me che ho avuto questi pensieri!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. jade verum - 1 mese fa

    Facile fare il comunicato. Che glielo vada a dire in faccia!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Vorarlberg - 1 mese fa

    E’ inutile che lo difendiate, ha sbagliato e non c’era bisogno del Codacons per lamentarsi delle cose dette. Queste frasi si possono dire negli spogliatoi, tra amici, al bar, ma non in una intervista pubblica. Con questo sono contento che sia l’allenatore del Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. VG - 1 mese fa

      In pubblico no al bar no, bel modo di apprezzare la coerenza.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. VG - 1 mese fa

      In pubblico no al bar si, bel modo di apprezzare la coerenza

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. sysma_558 - 1 mese fa

      Certo avalliamo l’ipocrisia del cavolo dei nostri tempi, tutti a fare giudici e inquisitori di queste menate poi se nessuno vede o sente allora è ammesso anche di peggio!!! Bravo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Guido - 1 mese fa

      vorarlberg quello che hai detto è una cazzata come quella del codacons

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. fgbomp - 1 mese fa

      Le mamme dei cretini sono sempre incinte (il Codacons denuncerà pure me?)
      Cosa non si fa per farsi sentire, pagliacci!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. saettadallimite - 1 mese fa

    Certo che pensare a gente che passa a setaccio delle interviste del calcio (non popolato da damerini, questo è sottinteso) e fa le pulci su frasi di questo tipo mette i brividi… “1984” seconda parte…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. toro_78 - 1 mese fa

    bene, la cazzata del giorno l’ho letta, ora posso spegnere il pc e fare qualcosa di piu’ utile

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. VG - 1 mese fa

    Codacozz giù le mani dal serbo che vi spacchiamo le cons!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. osvaldo - 1 mese fa

    Per favore non facciamo ridere,il Codacons pensasse a difendere gli utenti da una giungla di tranelli al posto di sparare c..z.te!
    Osvaldo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. sysma_558 - 1 mese fa

    Facciamo tutti un esposto contro la CODACONS per eccesso di IMBECILLITA’

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. sysma_558 - 1 mese fa

    Ma andate a cagare, sono abitudini radicate da secoli nei modi di dire della nostra lingua. Invece di pensare alle cose serie ed importanti stanno a guardare ste caxxate.
    Sfido chiunque che nella vita non gli è capitato di fare un paragone con frasi simili in situazioni in cui qualcuno si comporta in maniera poco virile, mascolina o comunque energica !!!
    Sono emerite TDC………!!!
    Forza TORO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Zio Fabri - 1 mese fa

    Come succede spesso gli ineffabili membri del Codacons perdono un’occasione per tacere…
    Ho avuto modo, tempo fa, di conoscere il presidente Carlo Rienzi, ebbene, il loro interesse principale è che si parli di loro stessi, non tanto quello di risolvere problemi… Infatti su migliaia di casi che segnalano ne portano avanti seriamente solo una parte infinitesimale.
    Nel caso di Mihailovic cito il grande Totò: “Ma mi faccia il piacere !!!”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. blubba - 1 mese fa

    Ma dico ma siamo scesi veramente in basso in Italia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Torello_621 - 1 mese fa

    Che str…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy