Europa League, due derby tutti da seguire

Europa League, due derby tutti da seguire

Nell’andata degli ottavi spiccano Fiorentina – Roma e Villareal – Siviglia, mentre il Besiktas vuole continuare a sognare

Non solo Zenit – Torino. Sono tutti molto interessanti infatti gli accoppiamenti degli ottavi di finale di Europa League, a partire dal derby tutto italiano tra Fiorentina e Roma, in scena al Franchi alle 21:05.

La squadra di Garcia non vive certo un ottimo momento di forma, ma Montella non si fida e sa che, per ripetere il successo ottenuto contro i giallorossi nei quarti di finale di Coppa Italia, servirà una grande gara.
Impegno molto difficile anche per l’Inter di Roberto Mancini che, alle 19, fa visita ai temibili tedeschi del Wolfsburg.
Il Napoli di Benitez invece, alle 21:05 al San Paolo, ospita la Dinamo Mosca: un altro incrocio russo – italiano dopo quello del Torino.
Tra le altre partite spicca un interessantissimo Bruges – Besiktas, con i turchi galvanizzati dopo aver eliminato il Liverpool e i belgi che, dopo aver vinto il girone del Toro, hanno fatto fuori l’Alboorg.
Se il Liverpool è uscito la squadra dell’altra riva del Mersey, l’Everton, dopo aver eliminato gli svizzeri dello Young Boys Berna ,ospita a Goodison Park la Dinamo Kiev, in un altro scontro molto duro, mentre è tutto da seguire il derby spagnolo tra il Villareal e il Siviglia, la squadra che detiene il trofeo e che ha già trionfato anche nel 2006 e nel 2007.
Chiude il quadro Dnipro – Ajax.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy