Europa League / Torino, ecco lo Zenit di Hulk, Witsel e Criscito

Europa League / Torino, ecco lo Zenit di Hulk, Witsel e Criscito

Europa League / André Villas-Boas, campione nel 2011 con il Porto. E la Gazprom sponsor anche della Champions League

di Redazione Toro News

Club non propriamente storico, fondato nel 1925 che ha cambiato nome negli anni. Dapprima Krasnaja Zarja Leningrado, poi Stalinec Leningrado, quindi Zenit Leningrado e infine la terminologia odierna arrivata dal 1991 San Pietroburgo. i

Una storia non propriamente costellata di trofei, un club che ha iniziato ad imporsi in campionato e anche a livello internazionale da quando nel 2005 è subentrato il colosso Gazprom: sponsor principale del club e anche della Champions League. 

Diversi volti noti, un club guidato in passato da Luciano Spalletti, cui il Torino cedette Rosina per circa 10 milioni di euro, ora orchestrato André Villas-Boas: campione di Europa League con il Porto nel 2011 e fedele al 4-3-3

Grandi campioni come Hulk e Witsel, ma anche vecchi volti del nostro campionato come Criscito e Neto. Una sfida entusiasmante, una gara prestigiosa: il cammino dei granata è tracciato, la prossima tappa nella fredda Russia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy