Europa League / Zenit-Torino 2-0, parla Maxi Lopez: ”Siamo ancora in corsa”

Europa League / Zenit-Torino 2-0, parla Maxi Lopez: ”Siamo ancora in corsa”

Post partita / L’attaccante granata: ”Nulla è perduto, all’Olimpico venderemo cara la pelle. L’inferiorità ci ha penalizzati fortemente” 

L’attaccante del Torino Maxi Lopez non ci sta e non si dà per vinto, come il resto del gruppo. Ecco il commento dopo la sconfitta in Russia contro lo Zenit: ”Già al momento del sorteggio sapevamo che sarebbe stata una partita molto difficile, contro un squadra molto forte. L’espulsione di Benassi ha complicato tutto e a messo la sfida in salita. Siamo stati anche imprecisi, ma ormai è inutile sta qui a parlare. Giocare in 10 contro 11 è molto difficile e ovviamente l’inferiorità ci ha penalizzato. Ma detto questo, nulla è perduto, possiamo ancora passare il turno. C’è una gara da giocare e all’Olimpico venderemo cara la pelle. La voglia di riscattare questa brutta serata è tanta”. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy