Farnerud, operazione riuscita: ora al lavoro per tornare più forte di prima

Farnerud, operazione riuscita: ora al lavoro per tornare più forte di prima

Focus on / Lo svedese, al secondo grave infortunio stagionale,è stato operato con successo dal Dottor Misischi. Tanta sfortuna per lui ma anche la voglia di non mollare

Commenta per primo!

 

E’ stata una stagione davvero sfortunata quella del centrocampista svedese Alexander Farnerud con la maglia del Torino, che per ben due volte ha dovuto subire un grave infortunio, l’ultima  con la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. La buona notizia è però che ieri l’operazione effettuata dal Dottor Misischi alla Clinica Fornaca è andata bene, e Farnerud dovrebbe recuperare nel giro di sei mesi.

L’avventura di Alex in granata in questi due anni è stata sicuramente positiva, con tanto impegni e anche una buona qualità messa in mostra e accompagnata da gol di pregevole fattura, ma purtroppo i problemi fisici hanno pesato come un macigno, costringendolo a lungo lontano dal campo e a impegnativi recuperi.

Lui però è uno che non molla, e anche stavolta farà di tutto per tornare, più forte di prima. Del resto vikinghi non lo si è mica per caso.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy