Fiorentina-Torino 2-0, Paulo Sousa: “Vinto contro una squadra forte e matura”

Fiorentina-Torino 2-0, Paulo Sousa: “Vinto contro una squadra forte e matura”

Post partita / Il tecnico viola commenta così la sfida: “I granata hanno tre difensori forti: abbiamo trovato le soluzioni per vincere”

4 commenti
probabili formazioni, paulo sousa

Termina la sfida tra Fiorentina e Torino, ed ecco che il tecnico viola Paulo Sousa commenta così la gara appena conclusasi al Franchi:

“Questa vittoria non è una svolta, ma segna la continuità della squadra. Abbiamo vinto contro una squadra forte, matura, che per poterla sconfiggere hai bisogno di qualità. Questo mi fa dire che i ragazzi, se hanno questa convinzione nei loro mezzi, possono continuare a essere molto competitivi in questo campionato”.

Sousa continua: “Noi lavoriamo quotidianamente per raccogliere soddisfazioni. Oggi la classifica ci dice che il lavoro nostro sta rendendo”.

“Quando cerchi di creare qualcosa di diverso, hai bisogno sempre dei tempi di adattamento. Il nostro barometro migliore per analizzare i miglioramenti sono le partite. Oggi abbiamo giocato contro un avversario importante, con tre difensori forti e due ottimi esterni. Non era facile. Ma abbiamo continuato con la nostra circolazione del pallone e con i movimenti delle punte siamo riusciti a metterli in difficoltà. Il nostro gioco ci ha permesso di creare diverse palle goal, aldilà delle due reti su palla inattiva”

“Ilinic ha migliorato tantissimo il nostro gioco: per capacità nelle transizioni, fisico e personalità è un giocatore importante. Oggi avrebbe potuto essere più cattivo, ma la sua disponibilità nei confronti del resto della squadra è encomiabile”.

“Oggi abbiamo dimostrato che possiamo vincere anche contro squadre forti e mature. Questo mi rende felice”.

4 commenti

4 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. ddavide69 - 1 anno fa

    HAHAAHA , questo ci prende pure per il culo.

    FORTE e MATURA !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Brawler Demon - 1 anno fa

    Perdere contro questa fiorentina (poca roba) fa male, concordo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. jon1_151 - 1 anno fa

    comunque campionato davvero di una pochezza allucinante..se questi sono 2 è tutto detto e il rammarico che con meno infortuni e due acquisti azzeccati a settembre, el kidddhouri e bjarnason bastavano, potevamo essere tra le prime 6 facilmente.
    la viola oggi contro un’armata bracalone senza i calci da fermo non segnava manco con la biro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

      El kaddouri ha scelto lui stesso Napoli, e Bjarnasson già acquistato ha scelto il Basilea dunque i se non centrano un caxxo. Sono d’accordo poi che al posto di Elka bisognava prendere uno simile.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy