Foschi pragmatico: ”Pensiamo all’oggi”

Foschi pragmatico: ”Pensiamo all’oggi”

 

Tocca poi a Rino Foschi parlare del mister. Il ds granata, decisamente scuro in volto, non è di molte parole. “Beretta, prima di essere un allenatore è un Uomo. Dal punto di vista professionale le nostre strade non si erano mai incrociate, ma ho avuto modo in passato di confrontarmi con lui. Io non credo nel passato, ritengo solamente che ci si debba concentrare sul presente. Sono convinto del mio…

 

Tocca poi a Rino Foschi parlare del mister. Il ds granata, decisamente scuro in volto, non è di molte parole. “Beretta, prima di essere un allenatore è un Uomo. Dal punto di vista professionale le nostre strade non si erano mai incrociate, ma ho avuto modo in passato di confrontarmi con lui. Io non credo nel passato, ritengo solamente che ci si debba concentrare sul presente. Sono convinto del mio lavoro e penso che Beretta sia l’uomo giusto per questo Toro”.

 

Poche parole, ma sufficienti per dichiarare la stima verso il nuovo tecnico. Stima ribadita anche da Cairo subito dopo l’intervento di Foschi: “Il Toro deve capire quello che è la sua realtà oggi. Io credo che con questo allenatore abbiamo davvero fatto la scelta giusta e sono certo che sia l’allenatore adatto in questo momento. In passato è capitato che molti giocatori arrivati al Torino non abbiano reso al massimo delle loro capacità e questo ci deve far riflettere. La mia intenzione è quella di rendere questa squadra un ambiente positivo che permetta ai calciatori di esprimersi ancora meglio di quanto non abbiano fatto in carriera e non al di sotto dei loro standard. Anche perché prendere due gol come quelli di sabato è assurdo. Due gol così non si prendono nell’arco di un campionato. Se episodi del genere capitano nel giro di pochi minuti è un segnale di qualche malessere del giocatore. L’importante però è fare il possibile. Insieme a Foschi abbiamo già dato disponibilità su un eventuale ritorno sul mercato a gennaio se riterremmo necessario fare i dovuti aggiustamenti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy