Frosinone, parla Stellone: “Balotelli? No grazie, siamo al completo”

Frosinone, parla Stellone: “Balotelli? No grazie, siamo al completo”

Verso Frosinone-Torino / Il tecnico dei laziali a Tuttosport: “Non vedo l’ora di cominciare, è incredibile l’entusiasmo dei nostri tifosi.”

10 commenti
difesa

E’ curiosa e ricca di spunti l’intervista rilasciata dal tecnico del Frosinone, primo avversario del Toro in campionato, Roberto Stellone a Tuttosport.

L’ex attaccante granata ha infatti voluto fare il punto della situazione in attesa dell’esordio della sua squadra in Serie A dichiarandosi impaziente di intraprendere questa nuova avventura: “Aspetto solo l’inizio del campionato, la voglia di fare dei miei giocatori e il calore dei tifosi sono un qualcosa che mi ha realmente sorpreso.” L’allenatore dei laziali si è poi soffermato ad analizzare le mosse di mercato della società, protagonista di una campagna acquisti né conservatrice né rivoluzionaria: “Le squadre neopromosse sono solite a stravolgere la rosa o a mantenerla il più possibile identica. Noi ci troviamo nell’esatta metà tra queste due linee di pensiero: abbiamo confermato 18 giocatori e inserito qualche nuovo elemento.”

Infine, una curiosa quanto ilare osservazione su un utopistico approdo di Balotelli: “Se ci fosse la concreta possibilità di acquistarlo, direi che siamo a posto così. Non si tratta di una questione legata al giocatore in sé: siamo realmente al completo.” E’ uno Stellone ambizioso e fiducioso nei suoi uomini quello che si sta preparando alla sua prima stagione in Serie A da allenatore. Il Torino, guarda a caso, sarà il suo primo avversario: nonostante l’esperienza e la qualità generale dei granata siano indubbiamente superiori, dalle parole del tecnico laziale trasudano tranquillità e ottimismo, due componenti indispensabili per fare bene e per indurre gli uomini di Ventura a non prendere sottogamba il primo e ormai imminente appuntamento in campionato.

10 commenti

10 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. subcomandante - 2 anni fa

    Balotelli verrà da noi..è l’unico attaccante che ancora non ci hanno accostato. .quindi arriverà. .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. maxmurd - 2 anni fa

    Notizia dell’ultimo minuto, Balo lo danno verso la Sampdoria.
    Ma che fa Zenga, raccatta i giovanotti eh?… 😉

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxmurd - 2 anni fa

      Oggi la maglia blucerchiata messa da Cassano ha svelato che Antonio ha 8-10 chili da smaltire!
      Altro che Amauri, raga! 😀

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. RDS- toromaremmano - 2 anni fa

      Cosi hanno un bel trio di scemi!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. maxmurd - 2 anni fa

    Bravo Robi! Applausi! 😀

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. magnetic00 - 2 anni fa

    Grande Stellone, ha portato i ciociari dalla lega pro alla serie a in brevissimo tempo, in campo non era un fuoriclasse ma metteva tutto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RDS- toromaremmano - 2 anni fa

      Comunque aveva le movenze da giocatore di classe e ricordo un magnifico gol da fuori sotto la maratona che fece venir giù lo stadio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. dbGranata - 2 anni fa

      Vogliamo parlare delle sue torsioni in volo con la “Spizzata di Pelata lucida”?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. magnetic00 - 2 anni fa

        la più grande soddisfazione è stato il gol al milan m…a in casa nostra terminata 2-2, colpo di testa in anticipo alle statuine rossonere

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. dbGranata - 2 anni fa

        E’ vero. Faceva dei colpi di testa tutti suoi. Spizzata magica.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy