Frosinone-Torino 1-0: avvio da incubo, doccia gelata per i granata

Frosinone-Torino 1-0: avvio da incubo, doccia gelata per i granata

Primo tempo / Granata a sorpresa in svantaggio al termine della prima frazione. Decide fino ad ora un gol di Soddimo dopo 7′ su disattenzione di Maksimovic e Peres

2 commenti

Inizia come un incubo il campionato del Torino: passano appena 7’ e i granata si addormentano in difesa; Maksimovic sbaglia completamente a fare il fuorigioco restando indietro rispetto alla linea dei pari reparto, Bruno Peres in copertura è in ritardo e così Danilo Soddimo punisce immediatamente la squadra di Ventura firmando il primo storico gol del Frosinone in Serie A.  La doccia ghiacciata scuote il Toro che cerca di reagire facendo affidamento su una attenta costruzione di gioco favorita da due ottimi architetti come Baselli e Benassi.  I granata sulla fascia destra trovano buoni varchi per pungere e Maxi Lopez e Quagliarella avrebbero i palloni per pareggiare il risultato, ma Leali e una mira imprecisa dei bomber torinesi salva i padroni di casa.

I ciociari dopo il gol del vantaggio arretrano il baricentro e si preoccupano soprattutto di occupare gli spazi in fase difensiva, tentando poi di ripartire in contropiede, senza troppa fortuna. Il Torino invece occupa stabilmente la metacampo avversaria conquistando molti calcio d’angolo e dando una costante sensazione di pericolosità senza però mai riuscire a trovare la rete.

Certamente i granata hanno le qualità per ribaltare il risultato nel secondo tempo e hanno dimostrato di poter mettere alle corde gli avversari, ma devono riuscire a concretizzare maggiormente sotto porta ed evitare di farsi trovare impreparata sui contropiedi veloci dei canarini

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. alexrusso.a_910 - 2 anni fa

    difesa inguardabile

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alberto Fava - 2 anni fa

      Dai non esagerare per favore.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy