Frosinone-Torino 1-2, la moviola: Giacomelli non convince. E quel rigore…

Frosinone-Torino 1-2, la moviola: Giacomelli non convince. E quel rigore…

Gli episodi arbitrali / Il direttore di gara sbaglia la gestione dei cartellini e non valuta un episodio dubbio in area di rigore

di Redazione Toro News

Non è stata impeccabile la direzione di gara del signor Piero Giacomelli, che ha preso alcune decisioni non pienamente corrette nell’arbitrare la gara di ieri pomeriggio tra Frosinone e Torino. Tutto sommato, però, gli errori non hanno influito sul risultato finale dell’incontro.

RIGORE SU BELOTTI – L’episodio più controverso arriva al 14′ quando c’è un contatto in area tra Goldaniga e Belotti, che si gira in area con uno stop a seguire dopo un assist di Zaza. A primo impatto sembrerebbe tutto regolare ma, andando ad analizzare le immagini nei dettagli, il difensore ciociaro colpisce il piede del Gallo che non riesce poi a calciare. Una situazione al limite ma, in caso di consulto del VAR, ci sarebbero stati gli estremi per concedere un calcio di punizione ai granata.

Frosinone-Torino 1-2, Belotti: “Voglio continuare a segnare. Europa? Ci crediamo”

CARTELLINI SBAGLIATI – Al 28′ corretta la decisione di non ammonire Rincon per fallo tattico: Ciano si è aggiustato la palla con la mano. Decisione in ritardo ma giusta. Il General si meriterà poco dopo il cartellino per un fallo su Chibsah. Manca invece un giallo a Gori, che ferma con un duro intervento Nkoulou che lo aveva saltato. Severi, invece, i cartellini gialli sventolati a Meité (braccio largo in un duello aereo al 37′) e Zaza che non colpisce né con volontarietà né con violenza il difensore avversario nel saltare per cercare il pallone.

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. co_riv_637 - 2 mesi fa

    Ero a Frosinone e vi assicuro che ha data dimostrazione di essere:scarso,casalingo,saccente e molto indisponente.Mi auguro che non ci possa più arbitrare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Toro76 - 2 mesi fa

    Solitamente si batte il corner a due perché la difesa avversaria marca a zona, siccome si muovono in funzione della palla che essendo in movimento è più difficile da leggere,penso sia per quello.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-13722867 - 2 mesi fa

    Si era capito dopo 2 minuti la direzione di gara quale sarebbe stata …nulla di nuovo vero Giacomelli??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. granatadellabassa - 2 mesi fa

    Analisi onesta della prestazione dell’arbitro. Però anche se Zaza non era da ammonire, in precedenza era stato però graziato. In generale l’arbitro ha abboccato ai molti tuffi ciociari.
    In ogni caso non possiamo parlare di prestazioni negativa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. guerriero - 2 mesi fa

    Tutto bello. E’ da mesi però che ho una domanda che mi faccio ogni partita. Perché battiamo i calci d’angolo a 2? Siamo masochisti e non vogliamo che l’avversario corra il pericolo di un’incornata? No perché battendo a 2 puntualmente c’è il nulla…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PrivilegioGranata - 2 mesi fa

      Sarà per non infierire sull’avversario.
      Metti mai che il Gallo incorni bene ogni corner…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. GlennGould - 2 mesi fa

    Esagerato parlare di rigore. La var serve, in teoria, per risolvere dubbi, non per analizzare una partita al microscopio.
    Sono d’accordo sulla gestione sbagliata dei cartellini. In oltre, i giocatori avversari hanno sistematicamente fatto sceneggiate in campo, a ben vedere e col senno di poi, rasentando il ridicolo e facendo una brutta figura.
    Tra la spocchiosita’ settimanale e tutto il “cine” fatto in partita, i ciociari escono male da questo incontro, goffi, sconfitti ed un po’ comici. E non nel senso buono del termine.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy