Frosinone-Torino 1-2, le pagelle: Baselli già padrone del centrocampo granata

Frosinone-Torino 1-2, le pagelle: Baselli già padrone del centrocampo granata

Le pagelle di TN / Buona prestazione della squadra che si riscatta dopo un inizio difficile. Molto bene Bruno Peres, capitan Glik è il solito baluardo in difesa

23 commenti

Ecco le consuete pagelle di Toro News dopo la sfida tra Frosinone e Torino. Sufficienze per quasi tutti i granata, con la squadra che dopo un inizio difficile riesce a riscattarsi in pieno conquistando una meritata ed importante. Delude solo Maxi Lopez.

Padelli 6: senza grandi responsabilità sul gol subito non è poi molto impegnato dagli avversari che badano maggiormente a difendere, senza riuscirci, il vantaggio conquistato in avvio. Mostra però ancora qualche pericolosa imprecisione in fase di rinvio con i piedi.

Maksimovic 6: confermatissimo dal presidente Cairo il talento serbo stecca all’inizio sbagliando la posizione sul primo gol dei ciociari: non marca Soddimo ma al tempo stesso lo tiene in gioco favorendo così il vantaggio dei padroni di casa. Nella ripresa però si riscatta insieme al resto della squadra e merita la sufficienza.

Glik 7: come al solito è l’anima del Torino. Roccioso e molto spesso insuperabile in difesa conferma, anche all’avvio di questa nuova stagione, di sapersi rendere molto pericoloso quando si fa vedere in attacco.

Moretti 6: fatica ad inizio gara come tutto il reparto, poi cresce pur mostrando di non essere ancora al top della forma, come normale che sia. La sua presenza comunque in difesa è comunque importante per garantire sicurezza alla squadra.

Peres 7: disattento sul gol di Soddimo non scala correttamente limitandosi ad osservare l’avversario che batte a rete. In fase offensiva però quando scatena i suoi cavalli è imprendibile e riesce quasi sempre a creare azioni pericolose sfornando cross splendidi uno dietro l’altro.

Benassi 6.5: insieme a Baselli è il cervello del centrocampo granata. Desta una  buona impressione e legittima in pieno la scelta di Ventura di schierarlo in campo dal primo minuti. (st 33’ Acquah sv)

Gazzi 6: non ancora nella migliore condizione fisica fatica a tenere il ritmo dei pari ruolo ciociari che corrono a 100 all’ora rendendogli difficile la vita. Si rende pericoloso con un conclusione da fuori area che Leali blocca.

Baselli 7.5: appena due partite ufficiali ed è già la mente della squadra. Domina in fase di regia coordinando il centrocampo, si rende pericoloso da fuori area e dirige bene il gioco dei granata scodellando splendidi palloni. Poi come ciliegina sulla torta trova il gol del vantaggio con uno splendida iniziativa personale che dimostra personalità da vendere. Il migliore. (st 41’ Vives: sv) .

Avelar 7: prestazione molto buona la sua, nella metà campo offensiva inizialmente fatica un po’, poi però si riscatta alla grande: ha il merito di pennellare il cross per la rete del pareggio di Quagliarella e si fa vedere talvolta pure per concludere a rete.

Quagliarella 7.5: il più pericoloso dei granata, fa di tutto per riuscire a bucare la porta avversaria e alla fine ci riesce scaraventando in porta con una giocata di classe un bel cross di Avelar: per lui stagione nuova ma abitudini (per fortuna dei tifosi granata) vecchie.

Maxi Lopez 5.5: nel primo tempo tenta di rendersi pericoloso ma appare chiaramente in ritardo di condizione. Con il passare dei minuti però si perde e viene sostituito da Ventura che preferisce mandare in campo lo scattante Martinez. Se in Coppa Italia poteva meritare una giustificazione, oggi no. Deve riuscire a ritrovarsi (st 16’ Martinez 6: entra subito alla grande sfiorando il gol pochi minuti dopo il suo ingresso in campo, poi da un buon contributo alla squadra)

23 commenti

23 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. peter1 - 2 anni fa

    Scommetto che nelle gerarchie di Ventura per quanto concerne l’attacco Martinez supererà Maxi Lopez. Dei nuovi Baselli e Avelar sono due trascinatori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 anni fa

    Premesso che a mei dei “mi piace” e dei “non mi piace” non importa una ceppa.
    Ma non capisco cosa ci sia da spolliciare contro quando si scrive che spesso regaliamo i primi minuti agli avversari?
    E’ una constatazione palese. non un punto di vista.
    E comunque la partita mi è piaciuta, per essere ad agosto abbiamo dato buonissimi segnali.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. LoviR - 2 anni fa

    Visto che è stato dato 5,5 a Maxi, allora lo avrei dato anche a Padelli e Gazzi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 anni fa

      Sottoscrivo. Anzi, secondo me Padelli e Gazzi meritano mezzo voto in meno.
      A seguire Maxi Lopez e Benassi.
      Gli altri son tutti da 6 in su.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. LoviR - 2 anni fa

    Vedrei bene Acquah al posto di Gazzi/Vives

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Wendok - 2 anni fa

    Tutto bene. Anche se mi aspettavo qualcosa di più. Loro una squadra che non farà più di 15/16 punti e noi cn troppe imprecisioni specie in difesa. Note positive peres, baselli, avelar ( per la costanza e precisione dei cross ). Nota negativa il solito padelli cn piedi di ghisa e perdipiù incollati alla linea di porta. Mettiamo tranquillamente in conto qualche padellata stile lo scorso anno,…. a momenti sul rinvio sbilenco della ripresa ce ne rifilano uno : semplicemente sconcertante.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Giox - 2 anni fa

    Vedere i gobbi quartultimi non ha prezzo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. LoviR - 2 anni fa

      GRAZIE COLANTUONO…NON ha prezzo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. RDS - 26/04/15 Toro 2 - Merde 1 - 2 anni fa

      Terz’ultimi!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Balon - 2 anni fa

    Il nostro punto debole è il portiere…
    Sarà anche un bravo ragazzo, ma Padelli è scarso…
    Coi piedi fa paura nelle uscite è ancora peggio…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. subcomandante - 2 anni fa

      È vero. Bisogna lavorare su ichazo tra i pali. Da quel poco che si è visto in coppa Italia nelle uscite e con i piedi se lo mangia padelli.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Jerry - 2 anni fa

    Sufficienza regalata a Padelli.. Sul gol se fa due passi in avanti gli cade la palla in mano… E nel secondo tempo per evitare un angolo a momenti da la palla al loro attaccante sparacchiandola in zona centrale(cosa da non fare se sei fuori dai pali… E te lo insegnano a scuola calcio) voto troppo alto s Benassi è Gazzi… Il primo ha svolto il compitino senza mai essere incisivo… Il secondo ha ballato da paura in mezzo al campo finché gli avversari avevano birra nelle gambe…Mxi Lopez solo per il gol che si è mangiato nel primo tempo meriterebbe un 4…. Per il resto buona prova di collettivo, si intravedono belle cose, e il Frosinone è poca roba, se rimane così farà ben pochi punti……..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Pazko - 2 anni fa

    È quasi mezzanotte e l’unica partita che non hanno ancora trasmesso su RAI 2 e’ la nostra ! Che schifo !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Brawler Demon - 2 anni fa

      Hai ben ragione di lamentarti, io infatti ho spento.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. maxmurd - 2 anni fa

    Al solito di TN, sufficienza regalata a Padelli. Non ha colpa? Sul tiro è rimasto immobile, e un portiere quello non lo deve proprio fare!! Eccheccavolo, almeno provi a metterci un piede di riflesso no??…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Wendok - 2 anni fa

      Non solo questo. Se rivedi il loro gol, si tratta di una sorta di cross/campanile, parabola alta che cade esattamente sulla linea dell area piccola. E che cavolo,.. Li il padrone è il portiere !!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. LoviR - 2 anni fa

        ESATTO!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. CONTE VERDE - 2 anni fa

    Bisogna comunque evitare di regalare sempre la prima mezzora all’avversario..e questo e’ compito di Vwentura per il resto.mi sono piaciti su Tutti Glick-B.Peres i voti a Baselli e Benassi mi sembrano eccessivi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 anni fa

      La prima mezz’ora regalata agli avversari temo sia il tallone di Achille di Ventura…speriamo di migliorare in tal senso.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. pupi - 2 anni fa

        Dove avete visto i trenta minuti regalati? Forse i primi 6 minuti! Dal settimo al trentacinquesimo potevamo fare 4 goals……

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 anni fa

          Si parlava in generale. Col Pescara furono 20, stasera circa 15
          E comunque è un difetto che lo scorso anno si è visto spesso.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. maraton - 2 anni fa

    secondo me in forma oggi come oggi non c’è ancora nessuno. siamo lenti e pesanti e si vede!!! aspettiamo che l’intesa e la condizione migliorino…poi si che vedremo qualcosa di bello 😉

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 anni fa

    Secondo me gli unici insufficienti sono stati Padelli e Gazzi.
    Il secondo non è ancora in forma..il portiere invece è quello che è. Non sa uscire, tra le altre cose.
    Bravissimo Quagliarella e Baselli e Avelar nel secondo tempo.
    Grande Peres (non lo vendiamo piu’, vero?)

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy