Frosinone-Torino, De Silvestri contro Molinaro: sulla fascia duello tra ex compagni

Frosinone-Torino, De Silvestri contro Molinaro: sulla fascia duello tra ex compagni

Focus on / Il confronto tra le due squadre passa anche da quello tra i due giocatori

di Andrea Marchello, @AndreaMarchell0

Ritornano in campo oggi alle 15 Torino e Frosinone, che si sfidano nella 27° giornata di Serie A allo Stadio Benito Stirpe di Frosinone in una gara che ha un ruolo importante sia per il Toro, a caccia di altri punti importanti in chiave Europa, sia per i ciociari, in cerca di punti salvezza. La gara tra le due formazioni vedrà anche la sfida in mediana tra Lorenzo De Silvestri e Cristian Molinaro, ex dell’incontro.

UTILIZZO – I due sono stati utilizzati dai rispettivi allenatori in maniera molto diversa nell’arco dell’attuale stagione. Infatti, se Lollo gode della totale stima da parte di Mazzarri, che l’ha praticamente sempre schierato tra i titolari in questa stagione, Molinaro deve volta per volta conquistare le simpatie di Baroni, che spesso gli preferisce Beghetto. Situazione ben diversa rispetto alla gestione Longo, quando Molinaro, con la fascia da capitano, era titolare inamovibile. Proprio contro il Genoa però Molinaro, ben quattro stagioni in granata, è tornato titolare con la fascia al braccio, disimpegnandosi molto bene sulla sinistra.

FORMA ATTUALE – Nelle ultime gare, De Silvestri è stato uno dei protagonisti assoluti in occasione delle vittorie contro Chievo, Atalanta ed Inter e dell’ottimo pareggio contro il Napoli, entrando solo nell’ultimo minuto di recupero contro l’Udinese. Collocato a destra, nel centrocampo di Mazzarri, ha dimostrato qualità sia in fase di spinta, sia in fase di copertura e più in generale di non possesso. Al contrario, Molinaro, che nelle ultime tre gare dei ciociari è stato di nuovo utilizzato da Baroni, non è riuscito a svolgere sempre al meglio il suo compito. Tutto considerato, però, Baroni dovrebbe preferirlo a Beghetto, schierandolo in campo nel tentativo di dare più esperienza al centrocampo in una gara, per il Frosinone, contro un avversario tutt’altro che semplice.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Max63 - 1 settimana fa

    Confronto tra imbarazzanti giocatori. Il peggio del calcio anche se Lollo qualcosa in più sa fare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Garnet Bull - 1 settimana fa

    Bhe detto sinceramente lollo desi ultimamente non mi ha fatto impazzire

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy