Gazzi e Vives: un infortunio decide il ballottaggio a centrocampo in Torino-Carpi

Gazzi e Vives: un infortunio decide il ballottaggio a centrocampo in Torino-Carpi

Focus on / Dopo un fastidio alla coscia, il rosso mediano lascia il posto al esperto compagno di reparto

5 commenti

Nella sfida di domenica contro il Carpi, la stessa sfida che all’andata ha fatto lo sgambetto ai ragazzi di Ventura, come all’andata anche questa volta il Torino deve fare a meno di un giocatore.

Ieri dalla Sisport è infatti arrivato un comunicato che riferendosi a Gazzi dice: “Durante la partitella si è fermato Alessandro Gazzi per un fastidio muscolare alla coscia sinistra: nella giornata di domani verrà effettuata un’indagine strumentale per valutare l’entità dell’infortunio.”

Gazzi
Alessandro Gazzi in Carpi-Torino

Questo spiacevole infortunio decide il ballottaggio per il centrocampo del Torino, tra Gazzi e Vives, sarà quindi il secondo ad avere un posto da titolare in campo, che nonostante la prova non troppo convincente di Palermo, ha in questo modo l’opportunità di rifarsi. Sperando che l’infortunio del giocatore veneto non sia nulla di troppo grave, e quindi che possa rientrare al più presto in campo.

Giuseppe Vives in contrasto con Callejon
Giuseppe Vives in contrasto con Callejon

Tra le note negative arrivate ieri dalla Sisport però, arriva anche una buona notizia che riguarda Zappacosta, quest’ultimo infatti è tornato nuovamente ad allenarsi in gruppo, e quindi molto probabilmente, domenica lo vedremo in campo.

Una buona notizia per il giocatore, ma sicuramente anche un’ottima notizia per il Torino, che può così contare sulla presenza di un giocatore in più sulla fascia.

5 commenti

5 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. aterreno - 2 anni fa

    Vives e’ tentato dal ritirarsi dal calcio professionistico l’anno prossimo, che la dice lunga.
    Tuttavia Gazzi e’ piu’ difensore quindi bene cosi’

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 anni fa

    Tra i due quest anno meglio Gazzi.
    Vives avrà fatto almeno 5 o 6 falli dall’limite dell’area da cui abbiamo spesso subito gol.
    Che l’anno prossimo sia la volta buona per cambiarlo ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. WGranata76 - 2 anni fa

    Perfetto la sfiga ci vede bene, tra i due centra il più decente e passabile.
    Vives è solo un danno in campo per le prestazioni di quest’anno, anche l’ultima domenica ha creato rischi in diverse occasioni, senza contare che nelle sue due ultime uscite è stato graziato dall’arbitro sul secondo giallo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Cecio - 2 anni fa

    Vabbè, uno o l’altro non cambia molto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ospunda - 2 anni fa

      Io preferisco Gazzi, è mio compaesano.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy