Genoa-Torino 1-2, Mazzarri: “Migliorare la mentalità. Ma non è una stagione flop”

Genoa-Torino 1-2, Mazzarri: “Migliorare la mentalità. Ma non è una stagione flop”

Post-partita / Le dichiarazioni del tecnico

di Redazione Toro News

LA PARTITA

GENOA, ITALY - MAY 20: Daniele Baselli of Torino and Giuseppe Rossi of Genoa vie for the ball during the serie A match between Genoa CFC and Torino FC at Stadio Luigi Ferraris on May 20, 2018 in Genoa, Italy. (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)

GENOA, ITALY – MAY 20: Daniele Baselli of Torino and Giuseppe Rossi of Genoa vie for the ball during the serie A match between Genoa CFC and Torino FC at Stadio Luigi Ferraris on May 20, 2018 in Genoa, Italy. (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)

Al termine della gara di Marassi tra Genoa e Torino, Walter Mazzarri commenta, come di consueto, la prestazione dei suoi ragazzi. Ecco le sue dichiarazioni in conferenza stampa.

Valutazione sulla prestazione?

I ragazzi mi han fatto arrabbiare in alcuni momenti, ci siamo complicati la vita. Siamo stati bravi in fase difensiva, meno quando avevamo la palla. Potevamo fare di più. Fare risultato in uno stadio così importante comunque non era facile, loro sono partiti forte. La squadra sta giocando per il risultato, lo spirito assomiglia a quello delle mie squadre del passato. Dispiace che lo abbiamo fatto un po’ in ritardo. Arbitro? Io vorrei che non si facessero condizionare dal fattore campo, le partite si spostano se si usano due metri diversi. Mi sono arrabbiato, perché devono stare più attenti.

QUI LE PAGELLE

27 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. pambroi_89 - 1 mese fa

    Dato che ad ottobre eravamo fuori dai giochi e che a gennaio non abbiamo fatto nulla per risollevarci veramente, dire che è stata un’annata flop è il minimo.
    Non credo che questa dirigenza abbia progetti importanti per un futuro diverso dal lottare per un posto tra il 9° ed il 14°, nè credo che giocatori quotati sul mercato vogliano rimanere in una squadra senza ambizioni. Di fatto le squadre B, dove le grandi italiane ed europee possono pescare giocatori validi, ci sono già nel nostro campionato e si chiamano Atalanta, Sampdoria, Bologna, Genoa, Torino, Udinese, Sassuolo eccetera eccetera. Stante questa visione spero solo di vedere una squadra che lotti tutte le partite: a 55 anni sono abituato a perdere partite come i derby ma vorrei perderle lottando non arrendendomi come quest’anno. Buona estate a tutti i fratelli di fede.
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. claudio sala 68 - 1 mese fa

    Alla fine l’Atalanta da tutti giudicata come una bellissima squadra ha fatto 6 punti più di noi, la Sampdoria definita la sorpresa del campionato è sotto di noi, segno che con un minimo di attenzione a Gennaio al mercato, adesso potremmo festeggiare una classifica migliore. Mazzarri ha cercato di lavorare sui dettagli che alla fine sono quelli che ti fanno fare il salto di qualità, con una rosa sicuramente non adeguata, quindi tanto di cappello

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. DARIOGRANATA - 1 mese fa

    Certo che il Sig. Mazzarri crede che una stagione squallida come quella appena vissuta non sia un flop vuol dire che per lui l’asticella non può’ essere alzata di molto
    Ambizione zero
    Quale sarà l’obbiettivo del prossimo campionato un ottavo posto lo soddisferebbe?
    Cosi’ parlando ha purtroppo tradito le sue ambizioni, la sopravvivenza sua e quelle della società.
    Vedremo il mercato, certo é che se la volpe Petrachi ripete la strategia di raffazzonare una squadra come l’ultima, é andata bene aver centrato due “vecchietti” come Burdisso e Ansaldi, confermati i fine carriera Molinaro e Moretti, con finalmente un portiere a parametro zero degno del Toro dopo il mediocrissimo Padelli (ricordate il goal con l’Empoli sotto lo scarpino) ed il simpatico ma scarsetto last minute Hart, vero pesce fuori dell’acqua per immagine in pasto ai tifosi, in realtà mediocre portiere, dopo aver buttato via milioni per due bidonissimi inguardabili come Niang e Rinco, é più’ probabile lottare per non retrocedere che per andare in Europa
    Si cominciano a mettere le mani avanti per il ritorno del mediocrissimo Lukic e del cieco del goal Boyè
    poveri noi
    Progetto: zero

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marino - 1 mese fa

      Questi stupidi mettono i meno ai post e appoggiano Cairo. Dopo 14 anni che lo prendete in culo direi che vi piace

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 1 mese fa

        Direi di sì…e piace anche.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Pesce - 1 mese fa

      Hai ragione da vendere, soprattutto perché lo vede un cieco che ci mancano 2 centrocampisti, ma non 2 centrocampisti normali, ne servono 2 forti e io quando sento parlare di Lukic mi viene l’orticaria. Se si ripartie da Lukic per arrivare all’EL vuol dire che in questa bacheca c’ Chi capisce di calcio come io capisco di danza classica…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. torinodasognare - 1 mese fa

    Senti mr Mazzarri, fidati, la stagione per noi tifosi è esattamente un flop. Non ce l’ho con nessuno, ma voi addetti ai lavori vi dimenticate che le parole e le promesse di inizio anno sono pesanti, e se la cosa si ripete all’infinito, stagione dopo stagione, il minimo che un cuore granata ha il diritto di dire è che la stagione è un flop. Poi si può essere contenti per altri motivi, ma il risultato sportivo quello non è arrivato!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. piergris_880 - 1 mese fa

    Mister fatti togliere di torno qualche bollito e qualche fenomeno iper valutato…cerca uomini come Emiliano … e non avere peli sulla lingua nel mandare fuori gli scarsoni che circolano in rosa o nei prestiti….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Fantomen - 1 mese fa

    Bene ora è ufficiale anche con i numeri danno torto al serboscemo……con mazzarri in panca con una squadra fatta a cazzo dal serboscemo e qualche settimana per far capire i meccanismi ha fatto 4 punti in più …..considerando in più che il ritorno è più difficile dell’andata ……con mazzarri era almeno lotta per l’Europa ……29x 2 più qualche punto per le motivazioni sopra scritte eravamo in Europa eccome…….anche i goal fatti e presi non hanno storia …….tutti i sostenitori del serboscemo sono colpevoli come chi lo ha scelto del fallimento della stagione…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granat....iere di Sardegna - 1 mese fa

      che poi chi l ha scelto è lo stesso che ha scelto Mazzarri…se dovesse fallire anche lui temo che il colpevole sarà solo uno…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 1 mese fa

      Si è visto che il Genoa faceva di tutto per vincere..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. prawn - 1 mese fa

    Le uniche note liete di questo campionato:

    – WM: un allenatore vero, che se supportato dalla societa’ l’anno prossimo magari ci fara’ anche godere un minimo. Era ora

    – De Silvestri: rinato con WM
    – Ljacic: rinato con WM
    – Baselli: rinato con WM
    – N’Kolou/Sirigu: ovvero il mercato non e’ sempre uno schifo

    Putroppo il bilancio e’ in negativo

    – Si e’ puntato all’Europa senza una copertura dei ruoli chiave (panchina ma anche titolari)
    – Si e’ puntato su 3 giovani che sono piu’ infortunati che altro (sfiga magari ma tuttie e 3?)
    – Si e’ chiuso il Gallo in una gabbia e questo ha influito sulla sua testa e conseguentemente sull’atteggiamento della squadra, essendo lui il capitano
    – Si e’ puntato su un farneticante solo urla niente cervello allenatore (Miha) per troppo, un anno e mezzo e lo si poteva e doveva far fuori prima
    – A Gennaio (coi soldi di Zappa in saccoccia) si doveva e poteva comprare qualcuno, siamo andati avanti con l’assente Valdifiori, il Nonno Molinaro, il rotto Obi, l’irruento Acquah, abbiam preso e dato via Sadiq: nominare Europa con questa gente e’ una bestemmia, manco il mago Zulu li farebbe rendere nella stessa squadra
    – Niang: l’alieno, mai a Torino, venuto per Miha, con Miha, fatto giocare fuori ruolo. Il fatto che non abbia giocato oggi e’ sintomatico, mi sa che pure WM ne ha le balle piene dell’ameba Niang

    Moh aspetto l’ultimo articolo intervista di Serino e poi cerco di starmene alla larga da TN che mi viene solo il nervoso, la societa’ la giudichero’ l’ultimo giorno di mercato, non mi aspetto NULLA di buono, manco quest’anno.

    Il lupo (Cairo) perde il pelo ma non il vizio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marino - 1 mese fa

      Non posso aggiungere nulla, hai fatto una disamina perfetta e molto lucida.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Granat....iere di Sardegna - 1 mese fa

    Bene mister buone vacanze. Vediamo se chi di dovere farà il compiti estivi. A questo proposito tra qualche giorno uscirà il bilancio 2017 e sarà chiaro che le potenzialità ci sono tutte. Abbiamo un mister voglioso e preparato (anche se propenso a cercare scuse), i soldi ci sono…che ci manca?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. biziog - 1 mese fa

    Non capisco alcuni commenti:

    1) la stagione non è un flop? L’obiettivo era l’Europa, non l’abbiamo raggiunta, hanno esonerato un allenatore, ammettendo di aver sbagliato a tenerlo e non è flop la stagione?

    2) non capisco questa euforia per Mazzarri, ha fatto 4 punti in + di Sinisa (che non ha avuto Belotti per tre mesi…), non mi sembra uno score fenomenale, e non venitemi a dire che la squadra era costruita per Sinisa, Mazzarri disse che la squadra andava benissimo così… e ha impiegato 3 mesi a capire che il giocare + talentoso in squadra si chiama Adem Ljiajic

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marino - 1 mese fa

      Beh qualcosa in più si vede (non molto) ma un minimo di organizzazione si vede. Liajic secondo me l’ha messo fuori per pungolarlo, minacciandolo che sarebbe rimasto qui senza giocare. La stagione è ovviamente un flop, tranne Ciro a cui interessano solo i soldi e alcuni tifosi (e mi ci metto in mezzo immodestamente) che avevano capito che in Europa con i buchi a centrocampo non ci puoi andare. Non mi sento comunque di dare la colpa a Mazzarri, che senza le esternazioni di Sinisa su Anna Frank non sarebbe arrivato, almeno non a stagione in corso. Vedremo se saprà farsi valere con il presidente della Cairese

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Il mio Toro - 1 mese fa

    Quando parlo di gioco che latita, significa che non facciamo partite dove chiudiamo gli avversari in area, o che sviluppiamo giocate dal palato fine ( a parte Ljaic) o trascinanti come il gioco di Miha delle scorso anno con Roma e Viola……tutto li.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. granatadellabassa - 1 mese fa

    Belotti deve essere motivato a restare? Mi chiedo però se la società è motivata a tenerlo. O a fare una squadra che lo motivi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. parodifran_693 - 1 mese fa

    Neanche confrontabili Mazzarri e Mihajlovic, la differenza fra i due è fin troppo evidente.
    Senza Ljajic la squadra ha tenuto bene il campo ed è stata cinica, comportandosi da grande squadra.
    Complimenti al Mister, che ha tenuto alta la concentrazione e speriamo la società lo supporti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Il mio Toro - 1 mese fa

    Mazzarri meglio di Miha, parlano i numeri, anche se il gioco latita, ma molto bene gli automatismi ( vedi i 2 goal simili tra Spal e oggi) , gli schemi e l organizzazione difensiva. Se verranno amplificati gli stimoli, si prendono 4 o 5 giocatori di spessore ( 2 centrocampisti con fosforo in testa e non solo gambe, un Laxalt e un vice Belotti e con il ritorno di Glik) allora potremmo competere per l Europa.
    Ora dipende tutto dalla società e l ambizione che ha…..buone vacanze a tutti Fratelli di Fede.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. parodifran_230 - 1 mese fa

      Non ho capito, dici che il gioco latita, ma che poi abbiamo fatto 4 gol in fotocopia?
      Io vedo grande organizzazione sul campo e voglia di prevalere sull’avversario, anche soffrendo.
      Per me, Mazzarri è un allenatore vero, siamo fortunati ad averlo qui a Torino

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Junior - 1 mese fa

    L’annata non è un flop ma Miha doveva essere esonerato un po’ prima e probabilmente avremmo guadagnato quei 5-7 punti in più vedendo la squadra ora come macina. Bene a questo punto spero davvero nella prossima campagna acquisti e soprattutto la preparazione atletica.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. dukow79 - 1 mese fa

      Vero e con Griezmann al posto di Niang e Casemiro al posto di Rincon andavamo in Champions…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Junior - 1 mese fa

        Dovevamo avere Mazzarri un po prima e soprattutto Cairo doveva già comprare un centrocampista a gennaio. Poi si sarebbero fatti programmi alla fine del campionato.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. marcocalzolari - 1 mese fa

    Onestamente non mi aspettavo ch Mazzarri fosse così bravo, ho visto uno spirito diverso e credo che sia merito suo.
    Grande fiducia per l’anno prossimo
    #FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. user-13746076 - 1 mese fa

    Arbitro onesto ma abbastanza incapace, ha commesso un sacco di errori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bigbob - 1 mese fa

      Un arbitro appena decente avrebbe espulso Bertolacci ben prima di Ansaldi

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy