Genoa-Torino: da Gabetto a Tino Costa, le emozioni più intense di Marassi

Genoa-Torino: da Gabetto a Tino Costa, le emozioni più intense di Marassi

Fotoracconto / Un viaggio tra i precedenti più significativi della sfida nella tana del Grifone

Prova di forza del Grande Torino

torino-milan
Il Grande Torino, cinque scudetti per questa grande squadra

 Genoa-Torino è una classica del calcio italiano, una sfida tra due società storiche che racchiude pagine importanti del calcio nello Stivale. Nonostante il risultato non sia dei più roboanti, la vittoria ottenuta dal Grande Torino sul terreno di Marassi il 13 giugno 1948 è una delle più importanti nella storia granata: le reti di Castigliano e di Gabetto, inframmezzate dal momentaneo pareggio di Bergamo, mettono infatti una grossa ipoteca sulla vittoria dello Scudetto 1947-1948.

GENOA – TORINO 1-2 (0-1)
Genoa
: Cardani, Sardelli, Stellin, Grisanti, Cattani, Bergamo, Trevisan, Formentin, Brighenti, Rosignoli, Dalla Torre.
Torino: Bacigalupo, Ballarin, Tomà, Martelli, Rigamonti, Grezar, Menti, Castigliano, Gabetto, Mazzola, Ossola.
Arbitro: Ballé di Venezia.
Reti: Castigliano 44′ (T), Bergamo 46′ (G), Gabetto 54′ (T).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy