Genoa-Torino, le probabili formazioni: ancora una chance per Avelar

Genoa-Torino, le probabili formazioni: ancora una chance per Avelar

Verso il match / Il brasiliano nuovamente titolare, dall’altra parte gioca De Silvestri. In mediana rientra Acquah

3 commenti

La stagione volge al termine, e domani pomeriggio il Torino sarà atteso dal penultimo impegno di questo campionato: una sfida di livello e particolarmente sentita per un insieme di fattori, quella che vedrà i granata scendere in campo alle 15.00 per fronteggiare il Genoa a domicilio. Una delle motivazioni principali che spingeranno Belotti e compagni alla ricerca dei tre punti non può che essere la pessima prestazione – e conseguente risultato – offerta la settimana scorsa contro il Napoli: una macchia da lavare via al più presto e per la quale Mihajlovic ha preso provvedimenti immediati di comune accordo con la società, portando la squadra in ritiro punitivo nel corso di questa settimana.

Proprio il tecnico serbo, nella conferenza prepartita tenuta questo pomeriggio, ha sbrogliato tra l’altro alcuni nodi interessanti per quanto riguarda l’undici che domani scenderà in campo dal primo minuto a Genova: in base alle sue indicazioni – qua la conferenza stampa completa – e ad altri fattori ecco come si disegnerà presumibilmente il Torino al Ferraris. Il modulo, ormai confermatissimo, sarà ancora una volta il 4-2-3-1: prime e principali novità già nella linea difensiva che sarà schierata di fronte ad Hart, al centro della quale rientrerà Moretti dalla squalifica per far coppia con Rossettini. Sulla corsia destra, maglia da titolare per De Silvestri complice anche l’infortunio patito in settimana da Zappacosta, mentre sull’out mancino ecco tornare Avelar: il tecnico granata ha deciso di dare nuovamente fiducia al brasiliano per questo incontro.

Scontato il turno di squalifica, un altro rientro fondamentale per l’equilibrio della squadra e la manovra tutta è quello di Acquah: il ghanese tornerà a tirar le redini del centrocampo in coppia con l’ormai imprescindibile Baselli. Nessuna novità prevista invece per quanto riguarda il pacchetto offensivo: linea della trequarti composta dal trittico Falque-Ljajic-Boyè, alle spalle dell’indiscusso titolare Belotti.

DI SEGUITO LE PROBABILI FORMAZIONI DI GENOA-TORINO:

Torino (4-2-3-1): Hart; De Silvestri, Rossettini, Moretti, Avelar; Acquah, Baselli; Falque, Ljajic, Boyè; Belotti All. Mihajlovic

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. prawn - 1 mese fa

    A me sa tanto di vetrina mercato, speriamo che non si rompa!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. bertu62 - 1 mese fa

    Beh, diciamo che il Gallo ne fa 2 (per mettere pepe al culo di Dzeko…), poi Boye si sblocca FINALMENTE e ne fa 2 anche Lui, eppoi 1 Falque ed 1 Ljajic…. Io firmerei :-) !!!!
    FV♥G!!! SS!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. magnetic00 - 1 mese fa

      firmo anch’io

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy