Giacomelli: l’arbitro di Torino-Sampdoria 5-1

Giacomelli: l’arbitro di Torino-Sampdoria 5-1

I precedenti arbitrali / Il fieschietto di Trieste dirigerà per la decima volta i granata: con lui anche la prima di Ventura in Serie A

1 Commento

Torino-Sampdoria, arbitro Piero Giacomelli. Mai un déjà-vu più dolce di questo, perché soltanto pochi mesi addietro l’apertura, l’attacco del pezzo si completava così: Torino-Sampdoria, arbitro Piero Giacomelli, risultato 5-1 per i granata. E poi ancora: tripletta Quagliarella, prima gioia in campionato per Amauri e poi Bruno Peres a chiudere i conti.

Per Giacomelli sarà la decima volta in cui si ritrova a dirigere il Torino, un bilancio complessivo che mostra 2 vittorie, 2 sconfitte e 2 pareggi in Serie A; una vittoria, un pareggio e una sconfitta nella cadetteria. Tutti i precedenti arbitrali hanno visto Ventura seduto in panchina a guidare i granata, sin dalla sfida contro il Varese all’Olimpico. Sette le ammonizioni complessive in serie A, 3 in serie B. Una sola espulsione, per doppio giallo, mostrata a Gianluca Sansone nella gara interna contro il Parma (1-3 il risultato finale).

Giacomelli battezzò anche l’esordio in Serie A del Torino targato Ventura, con quel pari a reti inviolate in quel di Siena. Era il campionato 2012-2013, era il tempo del mal di pancia di Sgrigna, era l’inizio di un Toro destinato a centrare le grandi imprese. Domenica ci sarà ancora il fischietto di Trieste a dirigere la sfida: come nella passata stagione, come quando fuori…piovvero i gol

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Beppe - 2 anni fa

    Caz.. redazione , anche Irrati l’avete definito “portafortuna” del Toro e poi ha falsato il risultato , danneggiandoci … non portate sfiga anche stavolta !

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy