Giovedì a Sappada

Giovedì a Sappada

Questa mattina la squadra ha dapprima lavorato in palestra, con tutti i giocatori a disposizione. I portieri si sono sottoposti ad un allenamento massacrante sui balzi, alternati a scatti e parate sia a terra che in volo. Taibi, completamente ristabilito, ha svolto il lavoro assieme ai colleghi di ruolo.

I compagni invece hanno svolto una parte più prolungata di palestra per poi sorbirsi mezz’ora di ripetute aerobiche,…

di Redazione Toro News

Questa mattina la squadra ha dapprima lavorato in palestra, con tutti i giocatori a disposizione. I portieri si sono sottoposti ad un allenamento massacrante sui balzi, alternati a scatti e parate sia a terra che in volo. Taibi, completamente ristabilito, ha svolto il lavoro assieme ai colleghi di ruolo.

I compagni invece hanno svolto una parte più prolungata di palestra per poi sorbirsi mezz’ora di ripetute aerobiche, con delle distanze che variavano tra i 600 e i 200 metri, su un circuito preparato dal professor Artico. Gli atleti, su tale percorso, hanno svolto il lavoro con tempi di percorrenza e recuperi differenti a seconda delle proprie capacità. Data l’intensità del lavoro svolto l’allenamento è terminato venti minuti prima del solito. 

Nel pomeriggio la truppa di De Biasi ha svolto un allenamento tecnico tattico sul campo di Sappada, per la prima volta nella settimana risparmiato dalla pioggia. Dopo un riscaldamento tecnico di mezz’ora, imperniato sul torello e sue varianti, il mister ha diviso la squadra in due gruppi che si sono alternati tra schemi 8-2 per la ricerca del cross o del tiro in porta, poi un 6-4 per mettere sotto pressione la linea di difesa; alla fine s svolte delle partitelle a campo ridotto, tutto questo per un ora.
Infine si sono svolte due partitelle finali di un quarto d’ora ciascuna, l’ultima è  stata vinta dai gialli e decisa dal golden gol di Martinelli dopo che Abbruscato aveva portato in vantaggio i blu e Vailatti pareggiato sfruttando una indecisione di Gallo.

Gialli: Abbiati, Doudou, Cioffi, Brevi, Martinelli, Lazetic, De Ascentis, Orfei, Rosina, Stellone, Vailatti.
Blu: Pagotto, Pancaro, Melara, Franceschini, balestri, Ferrarese, Gallo, Ardito, Music, Abbruscato, De Sousa.

Muzzi non ha partecipato all’allenamento per i postumi dell’infortunio lieve subito alla caviglia nell’amichevole di ieri. A fine allenamento, consultando le schede di Football Data sui suoi gol in serie A e vedendo che ne erano segnati 90 anziché 91, come credeva lui, ha concluso dicendo: "Che problema c’è? Invece de farne 9 ne farò 10!".
 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy