Giudice Sportivo: nessuna defezione per i granata. Palermo senza Gazzi

Giudice Sportivo: nessuna defezione per i granata. Palermo senza Gazzi

Le decisioni / Il comunicato del giudice sportivo sancisce che l’ex granata non potrà scendere in campo a causa di una espulsione

Il Giudice Sportivo ha emesso il comunicato riguardante le ammonizioni e le espulsioni della settima giornata di campionato: soltanto Castan, nei granata, ha subito un’ammonizione che però non lo preclude per la prossima gara contro il Palermo.

Invece, nelle file dei Rosanero, proprio l’ex di turno Alessandro Gazzi dovrà saltare il match contro il Toro a causa dell’espulsione nei minuti finali del match Sampdoria-Palermo.

DI SEGUITO LE DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO: 

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA ED AMMONIZIONE ED AMMENDA DI € 2.000,00

GASTALDELLO Daniele (Bologna): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara (Terza sanzione); per avere, 44° del primo tempo, a seguito dell’ammonizione ricevuta, mentre si avvicinava al Quarto Ufficiale, proferito espressione irriguardosa accompagnata da gesti plateali riferiti al Direttore di gara; sanzione aggravata in quanto capitano; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale.

SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA

DZEMAILI Blerim (Bologna): per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco.

GAZZI Alessandro Carl (Palermo): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

GENTILETTI Santiago Juan (Genoa): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy