Giudice Sportivo: Torino-Bologna senza Destro. E Berardi salterà la sfida con i granata

Giudice Sportivo: Torino-Bologna senza Destro. E Berardi salterà la sfida con i granata

I provvedimenti / Rossoblù senza l’attaccante di riferimento, tre giornate al bizzoso talento dei neroverdi che ora meditano il ricorso

1 Commento
Destro, Bologna. Torino, Giudice Sportivo

Ecco le decisioni del Giudice Sportivo Tosel, relative alla tredicesima giornata del campionato di Serie A. Come era noto, Mattia Destro salterà la sfida contro il Torino, l’attaccante dopo il gol realizzato contro la Roma – sua ex squadra – è stato ammonito durante l’esultanza. Era diffidato, dunque un turno di stop, con Donadoni – qui le sue parole – che dovrà fare a meno del proprio attaccante di riferimento.

Sorte simile per Domenico Berardi reo: “di aver, al 41° del primo tempo, a giuoco fermo, colpito da terra, ove era caduto in conseguenza di un intervento falloso, un calciatore avversario con calci all’addome”. Per lui le giornate di squalifica sono al momento tre. Il club di Squinzi starebbe valutando un possibile ricordo per far ridurre i turni di stop. Diversamente, anche il bizzoso talento neroverde salterà la gara contro il Torino. Tra le fila granata, invece, si segnala la diffida al centrocampista Beppe Vives, il quale va a far compagnia al già diffidato Bruno Peres.

DI SEGUITO I PROVVEDIMENTI DEL GIUDICE SPORTIVO

Espulsi sul campo: tre giornate per Domenico Berardi (Sassuolo); una giornata a: Perotti (Genoa), Zukanovic (Sampdoria).

Non espulsi sul campo: Una giornata a Destro (Bologna) e Gentiletti (Lazio).

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. ObiWan - 1 anno fa

    Berardi è senza dubbio un gicatore da GIUVE

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy