Granata in nazionale: solo Acquah vede il campo

Granata in nazionale: solo Acquah vede il campo

Nazionali / Panchina per Quagliarella e Padelli in azzurro e per i due sudamericani Gaston Silva e Martinez. Il ghanese in amichevole entra nel secondo tempo

Commenta per primo!
Acquah

Si sono conclusi tra ieri sera e questa notte gli ultimi impegni che vedevano protagonisti i giocatori del Torino con le rispettive selezioni nazionali in giro per il mondo. Vediamo come sono andate le diverse partite.

GLI AZZURRI – Padelli e Quagliarella ieri sera hanno assistito dalla panchina al successo in rimonta dell’Italia del Ct Conte sulla Norvegia. Dopo essere passati in svantaggio nel primo tempo gli Azzurri hanno ribaltato il risultato grazie alle reti di Florenzi e Pellè, aggiudicandosi così gli ultimi tre punti disponibili in queste qualificazioni europee ed il primo posto nel girone. Il successo però non è bastato all’Italia per guadagnarsi un posto come testa di serie ai prossimi Europei di Francia. La vittoria del Belgio su Israele infatti ha precluso ogni opportunità di accesso all’urna 1.

Quagliarella
Fabio Quagliarella con la maglia azzurra durante un allenamento

SILVA E MARTINEZ – In Sudamerica invece erano impegnati con le rispettive nazionali Gaston Silva e Josef Martinez che affrontavano la seconda giornata delle qualificazioni ai mondiali di Russia 2018: per Gaston c’è stata solo panchina nel successo del suo Uruguay contro la Colombia. Un netto 3-0 firmato dalla doppietta di Godin e dal gol nel finale di Abel Hernandez. Tra i colombiani è stato espulso nel finale lo juventino Cuadrado. Niente ingresso in campo anche per Josef Martinez nella sconfitta del suo Venezuela in Brasile: i verdeoro si impongono per 3-1 grazie alla doppietta di Willian e al gol dell’ex milanista Ricardo Oliveira. Inutile la rete del momentaneo 2-1 di Christian Santos. Dopo due partite dunque la Celeste è a punteggio pieno, mentre la Vinotinto si trova ancora a 0 punti.

ACQUAH – Unico granata a scendere in campo per alcuni minuti è stato il ghanese Acquah che con la sua nazionale sfidava in amichevole il Canada a Washington DC: 1-1 il punteggio finale della partita e per Afriyie, dopo essere partito dalla panchina, c’è stata la possibilità di giocare la seconda metà del secondo tempo. Adesso per tutti è ora di rientrare il più in fretta possibile a Torino: mister Ventura e i compagni li aspettano per preparare la sfida contro il Milan.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy