Handanovic batte Hart: il granata reagisce all’errore, ma non basta

Handanovic batte Hart: il granata reagisce all’errore, ma non basta

Testa a testa / L’interista vince nettamente il duello con il pariruolo granata

6 commenti

Era uno dei duelli che vi avevamo proposto, su queste colonne, prima del match di San Siro tra Inter e Torino: Handanovic contro Hart, una sfida tra estremi difensori con caratteristiche diverse, chiamati a proteggere i rispettivi pali. Il confronto è stato nettamente vinto dal portiere nerazzurro, con il granata che ha sulla coscienza il gol del momentaneo 1-0 granata.

HANDANOVIC – Nel primo tempo il portiere interista è spettatore non pagante del match: il Toro, infatti, per la prima volta nel suo campionato, non tira neanche una volta in porta, con Handanovic impegnato solamente in un’uscita alta su corner di Ljajic, intorno alla mezz’ora. Nella ripresa il Toro prova qualche sortita in più, ma d’interventi veri e propri (e decisivi) non ce ne sono. Sul gol di Belotti, poi, può davvero poco: il tiro del numero 9 granata è sì centrale, ma l’elevata potenza conferita dal Gallo rende praticamente imparabile la sua conclusione.

HART – Comincia distendendosi bene sulla conclusione di Joao Mario, che finisce fuori ma lui dimostra di esserci.  Prima del break, però, il fattaccio: imbucata di Candreva, Icardi si allunga la sfera e Hart esce con ampio vantaggio sull’interista, ma la palla gli scappa e l’argentino può concludere a porta sguarnita. Nella ripresa, reagisce con grande personalità all’errore del primo tempo, rispondendo con i pugni alla bordata di Brozovic, e uscendo bene sui traversoni di Candreva. Comanda con la consueta personalità la difesa, che lo salva prima con Moretti e poi con Rossettini sulla linea, ma nel complesso la sbavatura sul primo gol risulta evidente e alla fine compromette in negativa il risultato.

6 commenti

6 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. ilpalodiBeruatto - 1 mese fa

    Sono d’accordo con molti di voi. Io non riesco a vedere la papera di Hart. Il tempo era giusto e lui è uscito per respingerla perchè insidiosa. La palla è rimbalzata sugli stinchi di Icardi ed è rotolata in porta. L’argentino non ha nemmeno tirato, tanto è vero che dopo sorrideva non di gioia ma di sorpresa per l’azione. Sarò di parte ma per me non è un errore. Vediamo Handanovic con il cagliari, Sportiello o Buffon e Donnarumma in Nazionale:quelli sono errori.
    Ciò nonostante abbiamo giocato male e meritavamo la sconfitta. ma sempre forza Toro!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. blubba - 1 mese fa

    ma di che errore parla l’articolo,l’uscita era perfetta e a tempo è stata solo sfortuna.Non capisco perchè si vada a cercare il pelo nell’uovo che nn ce quando si parla di Hart-Evidentemente Padelli ha estimatori nel sito

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Alberto Fava - 1 mese fa

    Hart è un gran portiere.
    Per ricordarne uno come lui in Granata, dobbiamo perlomeno ritornare ai tempi di Luca Marchegiani.
    Mettersi a discuterlo e’ fare aria con la bocca.
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ikhnos - 1 mese fa

    ..non ha cercato di agguantare la palla ma di respingerla a mani aperte, per coprire la porta. E purtroppo è andata a finire sulle, gambe in corsa, di Icardi. In conclusione Hart in un primo momento aveva fermata la traiettoria della palla verso la rete, ma poi l’ha respinta malamente dovendo a mani aperte chiudere, il più possibile, lo specchio della porta. E quindi per mio conto non poteva fare altro, poveraccio. Io lo assolverei da qualsiasi colpa!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. osvaldo - 1 mese fa

    Per favore non scriviamo cavolate”!!!
    Di quale confronto stiamo parlando? Non vi è stato nessun confronto in quanto Handanovic non si è nemmeno sporcato i guantoni perchè non ha fatto NESSUNISSIMA PARATA,per manacanza di tiri verso la sua porta.
    Se la redazione vuole proprio fare un confronto, lo può fare con l’unico tiro del Toro in porta, NON PARATO dal portiere dell’Inter,mentre Hart ha salvato più volte il risultato e,relativamente al 1° gol, è solo stato molto sfortunato nel rimbalzo poichè è uscito per tempo ed era sulla palla nettamente prima di Icardi!
    Osvaldo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. WGranata76 - 1 mese fa

    Ora non incominciamo a crocifiggere Hart che ha già portato più punti di Padelli. Vero ha fatto un errore,ma anche i migliori li fanno e qui esiste una componente di fortuna perché la palla rimbalza sullo stinco di Icardi che stava saltando il portiere,quindi gol totalmente involontario.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy