Hellas Verona-Torino, parla Ventura: ”Vinciamo anche senza Cerci e Immobile”

Hellas Verona-Torino, parla Ventura: ”Vinciamo anche senza Cerci e Immobile”

Post partita / Il tecnico genovese commenta così la sfida disputata al Bentegodi: ”Aspettiamo a parlare d’Europa. Questo gruppo ha grandi margini di miglioramento”

 È un Venuta solare, quello che si presenta ai microfoni di Sky, dopo la vittoria al Bentegodi: “Non si fanno quattro vittorie di fila per caso. Il risultato ottenuto dimostra quanto sia disponibile il gruppo, quanto sia disposto a mettersi e rimettersi in gioco. Abbiamo sbagliato qualcosa, rischiando di riaprire il match, e sotto questo profilo possiamo e dobbiamo ancora migliorare. Ci sono giocatori come Martinez che possono ancora crescere e molto. Sono giovani e hanno grandi margini di miglioramento. Oggi Josef ha fatto una buona partita Ma le potenzialità da sole non bastano. Finalmente iniziamo a raccogliere qualcosa, perché di recente abbiamo seminato tanto, ma non sempre arrivavano i risultati. Questo è un gruppo che non molla mai e gli faccio i miei più sinceri complimenti. Moretti, un esempio da seguire per tutti, sotto il profilo della professionalità, ma anche Quagliarella e tutti gli altri oggi hanno dimostrato che la squadra può fare e in parte sta già facendo un campionato importante. Senza dimenticare mai i rigori sbagliati, senza i quali avremmo almeno 4 punti in più. Il gruppo ha dimostrato di poter vincere anche senza Cerci e Immobile e siamo anche ai sedicesimi di Europa League. La classifica? Aspettiamo a parlare di obiettivo-Europa e aspettiamo a guardare la classifica”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy