I doppi ex di Torino-Frosinone: Stellone torna all’Olimpico

I doppi ex di Torino-Frosinone: Stellone torna all’Olimpico

Verso Torino-Frosinone / L’ex attaccante granata unico ex della partita. Nel passato recente impossibile non ricordare Basha e Pestrin

Stellone

Torino-Frosinone, una partita che potrà dire molto sulle future aspirazioni dei granata, che non vincono in campionato dal 28 novembre (contro il Bologna, 2-0) e hanno assoluto bisogno di fare punti. Dall’altra parte, i ciociari di Stellone, che come presentatovi in mattinata su queste colonne (leggi qui) sono la peggior squadra d’Europa per rendimento in trasferta.

Nella storia dei due club, non sono molti i giocatori ad aver vestito entrambe le casacche. Il primo nome è quello di Lys Gomis, terxo portiere dei laziali, che potrebbe cambiare aria già a gennaio. Seguiranno aggiornamenti in proposito. Il grande doppio ex attuale, però,  è proprio il tecnico gialloblù Roberto Stellone, 118 presenze e 16 gol per lui in granata dal 2005 al 2009. L’ex attaccante del Toro è alla guida dei laziali dal 2012, dopo appena 12 mesi dal primo incarico in gialloblù, come allenatore della Berretti. Il tecnico riesce a centrare immediatamente la promozione in Serie B, e l’anno successivo (lo scorso) quella in Serie A, che gli vale la cittadinanza onoraria di Frosinone, consegnatagli dal sindaco del comune laziale. Per quanto riguarda il passato recente, invece, sicuramente da segnalare il profilo del doppio ex Migjen Basha, nel 2009/10 al Frosinone, poi all’Atalanta, e quindi al Torino. Oltre al centrocampista albanese, degni di nota i nomi di Manolo Pestrin (granata da gennaio a giugno 2010), dell’attaccante Gianluca Sansone, e della promessa mai esplosa Davide Bottone. Andando un po’ più in la con gli anni, impossibile non ricordare Edoardo Artistico, bomber del Toro a cavallo tra anni 90′ e 2000.

Sabato, tuttavia, solo per Roberto Stellone sarà una sfida particolare contro il proprio passato: il ritorno all’Olimpico dell’allenatore ciociaro si avvicina, il Toro è pronto a dargli il benvenuto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy