I precedenti di Torino-Atalanta: tradizione favorevole in casa

I precedenti di Torino-Atalanta: tradizione favorevole in casa

Verso il match / 47 incroci in Serie A sotto l’ombra della Mole: 24 vittorie granata, 6 sconfitte e 16 pareggi. L’ultima all’Olimpico terminò con un scialbo 0-0

i precedenti di Torino-Atalanta

I precedenti di Torino-Atalanta parlano chiaro: la tradizione sorride ai granata con quei 24 successi interni in Serie A. Rare volte invece si sono imposti gli ospiti, con solo sei vittorie, l’ultima di queste (sempre tenendo conto delle sole sfide nella massima serie) targata 15 aprile 2007. Un’autorete di Comotto e poi Zampagna stesero il Toro di De Biasi, inutile il gol nel finale di Abbruscato.

Tante vittorie per i padroni di casa, ma anche tanti pareggi: 16 in totale, l’ultimo proprio nella passata stagione con Pontus Jansson in campo dal primo minuto, pronto a sostituire il capitano Kamil Glik. Sempre in quella sfida, ma dall’altra parte della barricata, anche Zappacosta e Baselli: partiti titolari e ora in granata, pronti a recitare la parte degli ex dal dente avvelenato.

Torino FC v Atalanta BC - Serie A

In totale sono 131 le reti realizzate dalle due compagini, nei precedenti sotto l’ombra della Mole, di cui ben 88 realizzati dai giocatori del Toro. L’ultima tra le mura amiche, porta addirittura la firma di Alessio Cerci che dopo un’ora di gara molto combattuta, si presentò sul dischetto, freddando il mal capitato Consigli.

Andando indietro nel tempo, invece, la vittoria con maggior passivo risale alla stagione alla stagione 1941/42 con i granata trionfanti per 9-1. Tra le altre reti, si ricordano le doppiette di Ossola e Gabetto. La peggior sconfitta tra le mura amiche, invece, stato un 3-1 nella stagione 1953/54.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy