Il rinnovo di Baselli un segnale chiaro: il Toro c’è

Il rinnovo di Baselli un segnale chiaro: il Toro c’è

Approfondimento / Baselli ha scelto il Torino e il Torino ha scelto Baselli: i granata ricominciano dalle proprie certezze

3 commenti

Il Toro c’è. Questo il segnale forte e chiaro che i granata hanno voluto mandare a mercato, campionato e alla piazza. Il rinnovo di uno dei giocatori più significativi che – di fatto – equivale alla permanenza annunciata dello stesso, è più che un mero contratto. Baselli infatti è stato una delle note più liete dell’ultimo campionato del Torino: dopo un inizio al rilento fatto di tanto bastone e poca carota in un rapporto con Mihajlovic che sembrava ai minimi termini, ecco la svolta. Il classe ’92 capisce quello che il tecnico serbo vuole da lui e si trasforma da mezz’ala tutta classe e poca sostanza, a mediano di carattere e qualità. Le prestazioni in coppia con Acquah crescono a vista d’occhio, tanto che l’ex Atalanta arriva a realizzare il maggior numero di reti segnate in una stagione: 6.

Schermata 2017-07-12 alle 17.13.46

Una metamorfosi che fa innamorare il Torino e mezza serie A. Sono molte le big italiane a mettere gli occhi su di lui e la società granata, per toglierlo dal mercato, deve dare un segnale forte. Segnale che – dopo qualche difficoltà fisiologica – arriva: rinnovo contrattuale fino al 2022 e ingaggio da top player (circa 1,5 mln più bonus). Un lieto fine, o quasi, che potrebbe rivelarsi la scelta giusta per entrambe le parti. Con il Mondiale russo alle porte infatti, il ragazzo sogna l’azzurro e dopo averlo assaporato nelle amichevoli di fine campionato, vuole ora conquistarlo definitivamente. Un obiettivo che non nasconde nemmeno il numero 8: “Non lo nascondo, la maglia azzurra e il Mondiale sono due obiettivi”. 

EMPOLI, ITALY - MAY 31: Daniele Baselli of Italy in action during the international friendy match played between Italy and San Marino at Stadio Carlo Castellani on May 31, 2017 in Empoli, Italy. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)
EMPOLI, ITALY – MAY 31: Daniele Baselli of Italy in action during the international friendy match played between Italy and San Marino at Stadio Carlo Castellani on May 31, 2017 in Empoli, Italy. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

D’altro canto, anche il Torino ha bisogno di Baselli: leader tecnico della squadra che diventerà ora vero e proprio fulcro nel “cuore” del progetto granata. Un segnale forte colto anche dallo stesso giocatore: “Il Toro è la scelta giusta, qui c’è un grande progetto“. D’altronde si sa, lo dice l’esperienza: in serie A chi meno rivoluziona ha più possibilità di fare bene. Anche per questa ragione dunque, se il Torino dovesse riuscire a confermare tutti i suoi uomini migliori e puntellare la squadra con acquisti mirati, il tanto auspicato salto di qualità potrebbe non essere più un’utopia.

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ozzino - 1 mese fa

    Ottimo, se come penso sarà quello dell’ultima parte della scorsa stagione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. miele - 1 mese fa

    La prima buona notizia di questo calciomercato. Speriamo che ne arrivino altre in tempi non troppo lunghi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. umbbobb - 1 mese fa

    questo lo considero un bel segnale Baselli e’ un ottimo giocatore che crescera’ ancora

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy