In Empoli-Torino Saia alla seconda partita come arbitro di Serie A

In Empoli-Torino Saia alla seconda partita come arbitro di Serie A

I precedenti arbitrali / Fin qui, 17 partite in Serie B dirette in stagione dal fischietto palermitano

Arbitro, precedenti, Saia

Empoli-Torino, gara che vede opposte due squadre che non hanno nulla da chiedere al campionato, è stata ritenuta dal designatore Messina come occasione per inserire nuovamente come arbitro di Serie A Francesco Saia, arbitro della Sez. AIA di Palermo classe 1985.

Il giovane fischietto siciliano, sarà alla seconda partita di Serie A come primo arbitro, avendo sommato fin qui qualche presenza come addizionale. Nella stagione 2013-2014, la prima assoluta nella massima serie; sempre all’ultima giornata, diresse un Udinese-Sampdoria che terminò 3-3.

Nella stagione attualmente in corso, Saia conta 17 partite dirette in Serie B, una in Coppa Italia e una in Serie D. In questa stagione, l’allenatore del Livorno Christian Panucci si lamentò di lui alle telecamere, per un’espulsione a suo dire troppo severa.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy