Inter-Torino 2-1, la moviola: Massa nega un rigore per parte

Inter-Torino 2-1, la moviola: Massa nega un rigore per parte

L’abbraccio di Miranda su Maxi Lopez andava punito con il penalty

2 commenti

Non è stata una partita semplice da arbitrare per l’arbitro Massa, che in in Inter-Torino ha commesso più di un errore. Il direttore di gara, già protagonista in negativo in Mila-Juventus, non brilla a San Siro. Ma vediamo nel dettagli gli episodi da moviola.

FC Internazionale v FC Torino - Serie A

Se nel primo tempo Massa ha sulla coscienza un paio di falli invertiti, nella ripresa il fischietto sbaglia in due importanti situazioni. Al 19′ della ripresa, Maxi Lopez, in area di rigore, viene cinturato in maniera evidente da Miranda, che tira già l’argentino mettendo poi la sfera in corner. Intervento falloso che meritava una punizione: era calcio di rigore per i granata. Poco prima, il direttore aveva lasciato andare su una psinta rischiosa di Acquah ad Icardi, in piena area di rigore. Cinque minuti più tardi, al 24′, altro episodio controverso nell’area opposta: Icardi fa da torre per Brozovic su cross di Candreva, ma il croato – a due passi dalla porta – trova la respinta di Moretti sulla linea. Il difensore, però, colpisce col braccio il pallone: è vero, l’arto superiore di Moretti è in posizione naturale, ma non perfettamente attaccato al corpo, andando ad occupare lo spazio necessario “alla parata” su Brozovic. Se confrontato con l’episodio del rigore fischiato a Parolo in Torino-Lazio – seppur con le dovute differenze, anche qui ci poteva stare il penalty per l’Inter, anche se in maniera non così netta rispetto a quello negato ai granata.

Insomma: un rigore negato per parti, con quello non concesso agli uomini di Mihajlovic nettamente più netto dell’altro. Due errori che pesano, e che hanno condizionato l’andamento di una partita, che – ad ogni modo – è stata dominata dai padroni di casa in lungo e in largo.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. granatissimo68 - 1 mese fa

    Quello di Moretti non può essere considerato rigore in quanto il braccio è aderente al corpo ed è anche girato di schiena, non sa neppure cosa stia succedendo alle sue spalle. Detto ciò, il Toro sul campo ha meritato ampiamente di perdere. PUNTO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. RobyMorgan - 1 mese fa

    Abbiamo cmq giocato male se non malissimo , il rigore c’era e purtroppo la nostra società che non conta o non sa farsi valere , per favore non illudeteci più con obiettivi che sono irrealizzabili con la voglia di ieri di saper giocare….fanno il mestiere più bello e pagato del mondo , e agiscono così, se non avete orgoglio almeno pudore , non potete scendere in campo e fare quelle figure!
    FVCG sempre ma che tristezza oltre ai tifosi veri che soffrono e dimenticano in fretta x crederci di nuovo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy