Inter-Torino

Inter-Torino

Il Torino non è riuscito a bloccare l’Inter che ha raggiunto il record del Grande Torino delle trenta vittorie stagionali. Ma c’è l’ha fatta a rimanere in A grazie al pareggio di domenica scorsa contro il Livorno.

Gianni De Biasi può ora rilassarsi anche se rimane in bilico il suo futuro che ancora non può svelare.

Aspetto che la società mi dica qualcosa, comunque mi dispiacerebbe…

Il Torino non è riuscito a bloccare l’Inter che ha raggiunto il record del Grande Torino delle trenta vittorie stagionali. Ma c’è l’ha fatta a rimanere in A grazie al pareggio di domenica scorsa contro il Livorno.

Gianni De Biasi può ora rilassarsi anche se rimane in bilico il suo futuro che ancora non può svelare.

Aspetto che la società mi dica qualcosa, comunque mi dispiacerebbe una grossa cifra se non dovessi rimanere.

Come giudica questa stagione?

E’ stata una grossa impresa salvarci e ci siamo riusciti grazie alla compattezza dello spogliatoio, anche se è normale che in una rosa di 25 giocatori non tutti possono essere contenti.

Com’era la situazione quando è tornato sulla panchina granata?

Ho dovuto lavorare molto sugli equilibri di uno spogliatoio scollato.

Cosa succederà se dovesse lasciare la panchina granata?

Il futuro continua per tutti. Ho ricevuto comunque una maglietta con tutte le dediche personali dei giocatori, alcune anche molto carine e significative. Qualche mio calciatore, dei quali non rivelo il nome, a fine partita mi ha detto che la vera impresa che abbiamo fatto è stata proprio quella di rimanere in A quest’anno.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy