Inter-Torino, Mancini: “Bisognava chiuderla prima. Altro che episodi”

Inter-Torino, Mancini: “Bisognava chiuderla prima. Altro che episodi”

Post partita / Il tecnico nerazzurro commenta così il posticipo: “Non c’era nessuno dei due rigori, ma è secondario”

Mancini

Al termine del posticipo tra Inter e Torino, il tecnico nerazzurro Mancini incontra i giornalisti presenti per commentare la sfida appena disputata: “Credo che la gara andasse chiusa prima e invece non lo abbiamo fatto. Gli episodi hanno cambiato una partita che non si poteva perdere, ma non voglio attaccarmi a questo. La squadra poteva e doveva vincere, invece non lo ha fatto. Il nostro problema è proprio questo, di non riuscire a chiudere le partite quando si deve. Non possiamo ogni volta fare un gol e poi basta. Potevamo vincere anche con la Roma e non l’abbiamo fatto”.

Quindi le espulsioni e i rigori: “L’espulsione di Miranda è giusta se penso che il secondo fallo c’è ed era già ammonito. Però a dirla tutta il primo giallo non c’era. Per quanto riguarda i rigori, vi dico onestamente che non c’erano. Né quello per noi e neppure quello per loro. Per questo credo non sia giusto il rosso a Nagatomo. Ma ripeto non mi attacco agli episodi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy