Inter-Torino, solo due sconfitte con Massa: ma quella partita contro il Milan…

Inter-Torino, solo due sconfitte con Massa: ma quella partita contro il Milan…

Precedenti / Il fischietto di Imperia ha diretto la squadra granata 12 volte tra Serie B e Serie A, più altre due volte in Coppa Italia: e quel piede rotto di Larrondo….

Il Torino sta per andare a Milano ad affrontare l’Inter a San Siro, in una sfida che sarà molto importante per il campionato e per gli obiettivi posti in queste ultime settimane. Ad arbitrare il match ci sarà Davide Massa di Imperia, che ha già diretto 12 partite del Torino, tra Serie A e B, con anche due sfide di Coppa Italia. Tra questi precedenti troviamo davvero poche sconfitte (solo 2 su 14), e anche diverse contestazioni nei confronti dell’arbitro Massa, che soprattutto risalgono alla stagione 2013/2014, quella che portò alla conquista di un posto in Europa League.

TORINO-MILAN – Era il 14 settembre 2013 e i granata giocavano in casa contro i rossoneri, dimostrando di essere una squadra ben costruita e con moltissime potenzialità, soprattutto grazie a quella coppia d’attacco: i granata passano in vantaggio per 2-0 già nel primo tempo, e arrivano a 5 minuti dalla fine con in mano la partita. Ma al minuto numero 87, Muntari riesce a segnare il gol che riapre i conti del match e il Milan riesce a crederci: oltre il novantesimo, c’è un brutto fallo a centrocampo su Larrondo da parte di Mexes, che recupera in questo modo il pallone e fa partire l’azione che porterà al rigore per il Milan. Massa fece un grave errore, perché Larrondo – addirittura – si ruppe il piede in quel contrasto, sul quale andava fischiato un calcio di punizione a favore del Toro che avrebbe permesso ai granata di prendere tre punti.

L’ultimo match granata diretto da Massa risale allo scorso anno, nella sfida contro la Lazio, in cui il Toro passò in vantaggio dopo appena 12 minuti con il solito Andrea Belotti e poi sciupò l’occasione di passare sul 2-0 perché Immobile fallì un rigore appena 9 minuti dopo.

La vittoria più ampia con Massa risale al 30 settembre del 2012, quando il Torino superò per cinque reti ad una l’Atalanta allo stadio Atleti Azzurri d’Italia, mentre quando i granata hanno colto una sconfitta con Massa è sempre stato con un punteggio di 2-1: successe in Coppa Italia contro il Pescara in casa e contro il Napoli fuori casa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy