Italia Granata: Chiosa verso la conferma, Aramu ancora fermo

Italia Granata: Chiosa verso la conferma, Aramu ancora fermo

Il fine settimana dei giovani / I ragazzi granata distribuiti in diverse squadre d’Italia saranno impegnati anche questo week-end con le loro squadre

Vittorio Parigini Italia U21

Anche questa settimana ci sono i giovani granata in giro per l’Italia da seguire, impegnati con le loro rispettive squadre; ci sono diversi nomi da tenere d’occhio per il futuro, vediamo come si svolgerà il week-end:

SERIE A – C’è sempre lui, Lys Gomis, portiere del Frosinone, che in questa sedicesima giornata di Serie A si troverà davanti il Palermo, in una sfida che sarà valida per la salvezza, dati i 14 punti (e il terzultimo posto) dei ciociari e i 15 (quartultimo posto) degli isolani: tuttavia il giovane granata dovrà passare quasi sicuramente un’altra giornata in panchina, perché il portiere titolare è Leali, ed è praticamente inamovibile.

SERIE B – Sfida importante per il Brescia di Rosso, che incontrerà il Vicenza fuori casa, ma probabilmente l’ala granata non troverà molto spazio, come per le partite precedenti, nelle quali non è stato nemmeno convocato. Anche Aramu non sarà disponibile, per il suo infortunio, e quindi il Livorno dovrà vedersela con il Cagliari di Barreca senza l’attaccante. Il fratello di Lys Gomis, Alfred, sarà titolare con il suo Cesena contro la Pro Vercelli: il portiere granata ha preso parte a tutte le partite del campionato cadetto (tranne la prima), dando sicurezza alla squadra di Drago. Importante anche lo scontro tra il Bari e il Perugia di Parigini, il quale ha segnato nell’ultima partita, ma la partita è finita 4-1 per il Novara; però il giovane attaccante potrà essere titolare, dato che è stato squalificato. Infine, l’Avellino di Chiosa sarà preso da una sfida salvezza, contro la Virtus Lanciano, nella quale il difensore granata potrà dare continuità alle sue presenze, che ora sono diventate 11 in Serie B.

Barreca
Antonio Barreca, terzino del Cagliari

LEGA PRO – Buon momento per il Cuneo di Thiao, ora al settimo posto, che questo fine settimana incontrerà il Pordenone, decimo. Invece il Renate sta passando un momento particolarmente complicato, a causa di 3 sconfitte consecutive, e contro il Bassano potrà esserci un’occasione di invertire il trand, e per Graziano di aggiungere minuti nelle sue gambe. Il Lecce di Suciu e Diop affronterà la Paganese in questo week-end, e l’obiettivo è dare continuità alle due vittorie consecutive della squadra. Morra e Fissore saranno impegnati con la prima in classifica, la Casertana, per permettere alla Fidelis Andria di avanzare in classifica. Sfida tra ultime in classifica quella tra il Melfi di Lescano e il Catania. Gyasi e la sua Carrarese giocheranno contro il Pontedera, mentre Proia, alla Pistoiese, sarà impegnato con il Teramo. Infine Bonifazi se la dovrà vedere con il Martina Franca, per far risollevare il Benevento dopo l’ultima sconfitta contro il Foggia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy