Juventus-Torino 4-0: il centrocampo granata non è quello visto ieri

Juventus-Torino 4-0: il centrocampo granata non è quello visto ieri

La prova del centrocampo / Baselli, Gazzi e Acquah non se la giocano. Khedira, Marchisio e Pogba hanno avuto vita troppo facile

Gazzi, Derby, Juventus, Torino-Juventus

Una brutta prova, nel Derby di Coppa Italia, anche da parte del centrocampo granata. Che resta inferiore, tecnicamente e fisicamente, a quello bianconero, che schierava la mediana titolare formata da Pogba, Marchisio e Khedira; ma non così inferiore come si è visto ieri sera allo Juventus Stadium.

La mediana granata non è riuscita a fare filtro (l’impressione è che Gazzi abbia bisogno ancora di qualche tempo per tornare quello pre-infortunio) né a proporre gioco. Le due mezzeali, nel gioco di Ventura, devono attaccare la profondità ed agire insieme ai due esterni nel creare la superiorità numerica sulle rispettive zone di competenza. Baselli e Acquah ieri non lo hanno mai fatto; solo il ghanese, a inizio partita, è riuscito a procurarsi un corner (che peraltro è rimasto l’unico ottenuto dai granata), per poi restare inghiottito dalla mediocre prestazione collettiva. L’ex atalantino, poi, è stato davvero abulico, ha toccato pochissimi palloni e non è riuscito a creare niente. Tanto è vero che l’unica “trama” di gioco proposta dal Torino è rappresentata dai lanci lunghi dei difensori per le punte a scavalcare la mediana, peraltro sempre preda dei difensori bianconeri.

Marchisio, Derby, Torino-Juventus
Il centrocampista della Juventus, Claudio Marchisio

Ciò che crea rammarico è il fatto che il valore della mediana granata non è certo quello visto ieri. Baselli, Gazzi e Acquah partono e partiranno sempre sfavoriti contro Khedira, Marchisio e Pogba, ma ieri hanno reso loro la vita più facile del previsto. Il Torino non si è giocato la partita come avrebbe potuto, e proprio il match dei centrocampisti è l’emblema di questa affermazione.

6 commenti

6 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Simone - 2 anni fa

    Sono 3 anni che ripeto che non abbiamo un solo centrocampista dai piedi buoni. Uno solo!!
    Baselli sembrerebbe quello dai piedi più raffinati ma non viene utilizzato x impostare.
    Urge assolutamente uno dai piedi buoni. Priorità assoluta!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Simone - 2 anni fa

    Sono 3 anni che ripeto che non abbiamo un solo centrocampista dai piedi buoni. Uno solo!!
    Baselli sembrerebbe quello dai piedi più raffinati ma non viene utilizzato x impostare.
    Urge assolutamente uno dai piedi buoni. Priorità assoluta!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Puliciclone - 2 anni fa

    Assolutamente senza voler apparire saccente o particolarmente esperto di calcio, bensì avendo troppi anni addosso (stavo per dire sulla gobba ma improvvisamente mi sono reso conto) e avendo visto tempi migliori ripeto i commenti che avevo già inserito alla fine dell’estate scorsa. Che i nostri centrocampisti siano inferiori a gran parte di quelli delle grandi è pacifico. Manca però e sottolineo MANCA totalmente il centromediano che fa passare la squadra dalla fase difensiva a quella offensiva, senza perdere palla e con classe. Questo è l’uomo più importante della squadra e deve sempre avere più classe degli altri. Il migliore che io ricordi è stato Leo Junior. Avercene!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. moulinsk_937 - 2 anni fa

      Mah, facci caso: ogni anno arriva al Toro un giocatore con l’etichetta di centrocampista centrale e ogni anno o non gioca (Prcic, Perez, Bellomo, ometto Bakic) o gioca poco (Tachsidis) o, se e’ particolarmente bravo (Baselli) gioca in un’altra posizione. Secondo te, gli arrivi li decidono assieme Ventura e Petrachi o no? Oppure uno dei due prende in giro l’altro (Petrachi che procura giocatori per un ruolo che Ventura rifiuta, Petrachi che procura giocatori troppo scarsi, o Ventura che approva l’arrivo di giocatori che non gli servono?). Detto questo, ieri mi ha molto stupito non vedere Vives (che un po’ piu’ propositivo di Gazzi lo e’).. Col senno di poi e’ facile avere ragione, ma credo che avremmo giocato con lui in campo qualche pallone in piu’.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Scott - 2 anni fa

    Speriamo non sia quello di domani. E che cazzo, almeno un centrale con I piedi decenti il Toro e I tifosi se lo meritano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Scott - 2 anni fa

    Speriamo non sia quello di domani. E che cazzo, almeno un centrale con i piedi decenti, il Toro e i tifosi se lo meritano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy