Juventus-Torino: Bruno Peres spento, per Alex Sandro è una serata facile

Juventus-Torino: Bruno Peres spento, per Alex Sandro è una serata facile

Il duello / Il granata non ha mai spinto, il mancino bianconero ha “vissuto di rendita” e non è mai stato messo in crisi. Dalla sua anche un assist

Bruno Peres, Derby, Juventus-Torino

Il testa-a-testa principale che vi avevamo proposto nelle ore prima del derby era quello tra Bruno Peres ed Alex Sandro. Il laterale destro granata e quello mancino bianconero si fronteggiavano sulla stessa fascia, in uno scontro tra due giocatori della stessa nazionalità che puntano ad entrare stabilmente nel giro della nazionale brasiliana di Carlos Dunga.

FC Juventus v Torino FC - TIM Cup

Il duello è stato vinto, come praticamente tutti gli altri, dal bianconero. Molto per merito del collettivo bianconero, che ha sopraffatto in tutto e per tutto quello granata, ma anche perchè Bruno Peres è incappato in una serata particolarmente spenta. Nessuna incursione offensiva delle sue, e nessun tentativo di puntare sull’uno contro uno il dirimpettaio da parte dell’esterno granata. Proprio Alex Sandro ha avuto quindi vita facile e nessun grattacapo in fase difensiva, potendo quindi prendersi la libertà di spingere. Non ha fatto comunque sfracelli l’ex Porto, ma ha proposto due-tre traversoni pericolosi, entrando anche nell’azione della terza rete. Cosa mai riuscita al

Statistica Bruno Peres Alex Sandro
Goal 0 0
Assist 0 1
Cross 0 2
Falli Fatti 2 2
Falli Subiti 2 2
Palle recuperate 3 2
Palle perse 3 3
Km percorsi 8.894 10.705

La tabella che riassume la partita dei due esterni brasiliani (dati Lega Serie A)

L’altro duello che avevamo proposto è stato quello tra Quagliarella e Rugani. Uno scontro andato in scena solo in parte, visto che l’attaccante napoletano è entrato solo a gara già compromessa. In ogni caso non è riuscito a fare nulla di rilevante. Per il difensore bianconero, invece, la prima presenza da titolare è stata invece una piacevole scampagnata. Mai messo davvero in difficoltà, è stato comunque puntuale nelle poche chiusure che è stato chiamato a compiere.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy